Percorso di navigazione

Consulenza giuridica
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

14/01/2009

Ulteriore apertura delle offerte : 6.12.2007 ore 10.00

Bando per consulenza giuridica n. 2007/S193-234222, pubblicato sulla GU S193 del 6.10.2007

Termini: richiesta/accesso ai documenti 8.11.2007; ricevimento delle offerte 15.11.2007

Consulente giuridico Eurojus al servizio del cittadino europeo: lotto 1 Roma e lotto 2 Milano

 

Causa cambiamento di priorità, il suddetto bando è stato annullato. 

Per vedere l'avviso, clicca qui.  

    Consulenza giuridica

    Nell’ambito della sua strategia di informazione e comunicazione, in particolare del Piano d’azione per migliorare la comunicazione sull’Europa (http://ec.europa.eu/dgs/communication/index_en.htm), e al fine di avvicinare l’Unione europea ai suoi cittadini (“going local”), la Commissione europea/DG Comunicazione ha deciso di rafforzare il servizio di consulenza giuridica al cittadino in materia di diritto comunitario conosciuto con il nome di Eurojus.

    Questo servizio è destinato a fornire ai cittadini un’informazione rapida e gratuita sul diritto comunitario e sulla sua applicazione. Esso si affianca, quindi, alla consulenza gratuita sul diritto nazionale disponibile nella maggior parte degli Stati membri e assicura un valore aggiunto, offrendo un servizio analogo per il diritto comunitario.

    Il servizio è offerto al singolo cittadino. Le imprese e gli organismi pubblici e privati non hanno diritto ai servizi prestati dal consulente.

    In ogni caso, Eurojus non è destinato a sostituire l’assistenza e la consulenza di un avvocato nelle cause legali.

    Il contraente non rappresenta la Commissione e presta i propri servizi sotto la propria responsabilità e al di fuori di qualsiasi vincolo di subordinazione. La Commissione ricerca due avvocati specializzati in diritto comunitario in grado di fornire ai cittadini informazioni sui diritti e sugli obblighi loro spettanti in questo ambito e di offrire una consulenza sui problemi connessi al diritto comunitario e alla sua applicazione nell’ordinamento interno.

    La seduta pubblica di apertura delle offerte ha avuto luogo il 22.11.2007 alle ore 10.00 presso la sede della Rappresentanza.

    In data 23.11.2007 l'amministrazione aggiudicatrice ha ricevuto per posta/corriere altra(e) offerta(e) con invio nei termini fissati dal bando.

    L'amministrazione aggiudicatrice ha deciso che un'ulteriore seduta pubblica di apertura delle offerte avrà luogo giovedì 6.12.2007 alle ore 10.00 sempre presso la sede della Rappresentanza secondo le stesse modalità previste nel bando.

    - Informazioni complementari/Additional information msw8 - 47 KB [47 KB]

    Ultimo aggiornamento: 30/10/2010  |Inizio pagina