Percorso di navigazione

Presentazione
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

 

Centri e reti di informazione sull'Ue

L'Europa a portata di mano

 

 

L'Europa non è a Bruxelles, ma è a portata di mano. I cittadini che desiderano conoscere meglio l'Europa e i suoi programmi, i giovani che vogliono coglierne le opportunità, le imprese e le associazioni che desiderano beneficiare degli interventi europei possono ottenere le informazioni ricercate non soltanto sul sito Internet delll'Unione europea, ma anche nelle centinaia di centri di informazione disseminati in tutta Europa.

 

Non vi è provincia italiana o europea che non ospiti almeno uno di questi centri: l'Europa è davvero a portata di mano, occorre soltanto conoscere gli indirizzi giusti.

Per i cittadini, è attiva la nuova rete dei centri d'informazione "Europe Direct" (49 centri in Italia più decine di punti decentrati), che si propone di fornire informazioni, materiale, consulenze a tutte le persone, organizzazioni, scuole o giornalisti interessati all'Europa.

Per i ricercatori o gli studenti universitari, è attiva da anni la rete dei Centri di Documentazione Europea, tra i quali 45 sono localizzati presso biblioteche universitarie.

I giovani hanno a disposizione la rete Eurodesk (oltre 100 sportelli in tutta Italia), oltre alle Agenzie nazionali del programma per l'Apprendimento Permanente (rivolto alle scuole, alle università, al mondo dell'istruzione in generale e della formazione iniziale e professionale), e Gioventù in Azione (che promuove il volontariato europeo e gli scambi giovanili internazionali).


La rete Enterprise Europe con oltre 500 punti di contatto e 4.000 esperti è la principale rete europea per quanto riguarda la fornitura di competenze e servizi alle imprese.

Queste ed altre reti di informazione sono gestite e coordinate dalla DG Stampa e Comunicazione o da altre Direzioni generali settoriali della Commissione europea.

L'obiettivo delle nuove strategie di comunicazione della Commissione, dirette dalla Vicepresidente Margot Wallström, è da un lato quello di rafforzare la presenza e l'efficacia di queste reti sul territorio, dall'altro di aumentare le sinergie tra i vari centri d'informazione.

 

Contatta la rete dei centri di informazione: clicca sulla mappa dell'Italia nella home page.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 30/10/2010  |Inizio pagina