Percorso di navigazione

Dolceta: strumento di educazione finanziaria
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

01/06/2010

DOLCETA è un portale di educazione al consumo online, finanziato dalla Commissione europea, declinato per ognuno dei 27 Stati dell’Unione e  scritto in 21 lingue, mirato ad aiutare il consumatore ad agire responsabilmente e in modo informato.Tra i vari settori di informazione in cui il consumatore può testare e migliorare le proprie conoscenze vi è l'educazione finanziaria, uno strumento utile per comprendere meglio l'economia in tempi di crisi. Gli altri settori sono: diritti del consumatore, sicurezza alimentare, consumo sostenibile e servizi di interesse generale (elettricità, gas, trasporti, ...).

    Dolceta: strumento di educazione finanziaria

    In tempi di forte crisi economica, viene lanciato un nuovo processo di alfabetizzazione finanziaria attraverso "Dolceta", lo strumento online della Commissione europea per l'educazione del consumatore. Il Commissario per la Salute e Politica dei Consumatori, John Dalli, ai margini di una conferenza su questo tema svoltasi a Bruxelles il 28 maggio, ha elencato le priorità delle politiche rivolte al consumatore riguardanti i servizi finanziari, in questi particolari tempi di crisi: educazione finanziaria, informazioni pre-contrattuali e consigli economico-finanziari. "Quanto prima si forniranno gli strumenti adatti a tutti per comprendere la complessità dei temi economici, tanto meglio sarà per i cittadini stessi – ha sottolineato il Commissario europeo -. E proprio uno strumento come Dolceta, rivolto ad un pubblico più giovane, consentirà ai giovani cittadini europei di poter fare, in futuro, delle scelte economico-finanziarie più mirate".

    Recenti studi hanno dimostrato come i consumatori odierni non siano in grado di determinare al meglio le proprie scelte all'interno dei servizi finanziari. Il 79% degli Europei, secondo un sondaggio di Eurobarometro, vorrebbe delle informazioni più standardizzate e maggiormente comparabili per i prodotti finanziari. Nasce da qui il bisogno per i consumatori di capire meglio i prodotti finanziari e poterli acquistare, consci dei rischi e delle conseguenze delle proprie scelte all'interno del mercato.

    Questo è lo scopo di "Dolceta", lo strumento online di educazione economico-finanziaria dei consumatori, gestito dalla EUCEN (European Association for University Lifelong Learning) e finanziato dalla Commissione europea. Realizzato in 27 versioni diverse e disponibile in 21 lingue, viene costantemente aggiornato tenendo in considerazione le diverse caratteristiche e le condizioni economico-finanziarie di ciascuno dei 27 Paesi dell'Unione europea. Dall'aprile scorso è stata inaugurata una nuova sessione riguardante l'alfabetizzazione informatica per gli insegnanti. Attraverso schede tematiche, lezioni programmate, quiz e parole crociate su varie tematiche del mondo della finanza, si permette agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di poter introdurre agevolmente questi argomenti ai propri studenti, durante le lezioni in classe.

    Oltre alla sezione dedicata agli insegnanti sull'educazione al consumo, il sito si articola in diverse sezioni:

    • servizi finanziari, dove vengono spiegate in parole semplici concetti quali risparmi, investimenti e prestiti;
    • diritti dei consumatori, diritti base dei consumatori, relativi ad esempio ai contratti di vendita o all'etichettatura dei prezzi;
    • forniture di servizi, ad esempio nei settori dell'energia, dei trasporti e delle telecomunicazioni, con i consigli per i consumatori per la scelta nella fornitura dei servizi;
    • sicurezza dei prodotti, consigli su come compare prodotti sicuri;
    • consumo sostenibile, con una guida, ad esempio, all'uso sostenibile degli impianti di riscaldamento o all'etichettature dei prodotti alimentari.

     

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 30/10/2010  |Inizio pagina