Percorso di navigazione

Il Vice Presidente della Commissione europea Antonio Tajani promuove l'iniziativa per le industrie creative nell'ambito dell'Innovation Festival a Milano. Tra i vincitori del bando, Filas Agenzia per l'innovazione del Lazio
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

27/02/2012


Il Vice Presidente della Commissione europea, responsabile per l'Industria e l'Imprenditoria, Antonio Tajani, ha lanciato l'Iniziativa europea sulle industrie creative (ECIA) nell'ambito dell'ultima edizione dell'Innovation Festival al quale ha partecipato oggi a Milano.

    Il Vice Presidente della Commissione europea Antonio Tajani promuove l'iniziativa per le industrie creative nell'ambito dell'Innovation Festival a Milano. Tra i vincitori del bando, Filas Agenzia per l'innovazione del Lazio

    Con un sostegno di quasi 7 milioni di euro la Commissione punta a mobilizzare 100 milioni a favore delle industrie creative, tra sostegno pubblico e privato.
     
    La Filas - Agenzia per l'innovazione del Lazio - è tra i vincitori del bando della Commissione per 1.25 milioni di euro. La Filas coordinerà, assieme ad altri partners stranieri, un progetto sull'accesso al credito.
     
    Il Vice Presidente Tajani ha espresso soddisfazione per tale risultato indicando che il prossimo 16 aprile intende organizzare a Roma un incontro di alto livello con i rappresentanti dell'industria cinematografica, al fine di ascoltare e discutere le tematiche di interesse e i problemi di questo settore.

    Tajani ha anche dichiarato che "le industrie creative sono strategiche per il rilancio della crescita visto che rappresentano il 3% dell'intera forza lavoro in Europa - per un totale di 6.7 milioni di addetti - contribuendo per il 3.3% al PIL Europeo. Con questa iniziativa, puntiamo a liberare il potere trasformatore della creatività per promuovere nuovi servizi e mercati, trasformando le "industrie tradizionali" e creandone delle nuove".

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 28/02/2012  |Inizio pagina