Percorso di navigazione

L'Europa va a Firenze
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

16/02/2011

Il Parlamento europeo, la Commissione europea e il Dipartimento per le Politiche Comunitarie in collaborazione con il Ministero Affari Esteri partecipano al Festival d'Europa 2011 ideato e promosso dall'Istituto Universitario Europeo

    L'Europa va a Firenze

    L'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, il Dipartimento per le politiche comunitarie e il MAE sono partner organizzativi del Festival d'Europa che dal 6 al 10 maggio celebrerà a Firenze lo spirito d'integrazione europea. Le istituzioni partecipano attivamente alla concezione del programma del Festival attraverso la formula consolidata del Partenariato di gestione, che mira ad attuare una strategia integrata di comunicazione dell' Europa in Italia rivolta ai cittadini.

    I tre partner avranno a disposizione una vasta area espositiva interamente dedicata ai cittadini di ogni età per raccogliere informazioni e assistere ad eventi di approfondimento su programmi, diritti e opportunità nell'Unione. All'interno di questo spazio saranno allestiti dei desk informativi gestiti dalle principali reti italiane di informazione sull'UE.

    Una sezione speciale sarà riservata alla scuola. Agli studenti dagli 8 ai 18 anni sarà dedicato lo Spazio Europa, un progetto multimediale che contribuisce all'informazione, alla formazione e alla partecipazione dei giovani cittadini al dialogo sull' Europa, con un originale percorso edu-creativo di apprendimento. Agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie sarà invece rivolto l'evento di presentazione del progetto "Europa = Noi".

    Una serie di eventi con il coinvolgimento di Deputati europei, rappresentanti della Commissione europea e del Governo italiano, cittadini, società civile e settori della vita economica del Paese avranno come filo conduttore l'Anno europeo del volontariato.

    Le sette iniziative faro della strategia dell' Unione europea per una crescita  intelligente, sostenibile e inclusiva ("Europa 2020") saranno al centro di una serie di presentazioni al pubblico e workshop di approfondimento con esperti e rappresentanti istituzionali.

    Contesto

    Il Partenariato di gestione è stato costituito in Italia nel 2008 al fine di attuare la strategia di informazione e di comunicazione dell’Unione europea attraverso piani d'informazione annuali adottati congiuntamente da  Commissione europea, Parlamento europeo e Dipartimento Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio, in collaborazione con il Ministero Affari Esteri

     

    Persone di contatto:

    Massimo Palumbo (Parlamento europeo): massimo.palumbo@europarl.europa.eu

    Emilio Dalmonte (Commissione europea)  emilio.dalmonte@ec.europa.eu

    Massimo Persotti (Dipartimento politiche comunitarie) m.persotti@governo.it

     

     

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 16/02/2011  |Inizio pagina