Percorso di navigazione

Al via il bando per i centri d'informazione Europe Direct
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

25/06/2012


La Commissione europea, tramite la sua Rappresentanza in Italia, lancia un invito a presentare proposte per selezionare enti idonei ad ospitare i centri di informazione Europe Direct per il periodo 2013-2017. Il termine per presentare le proposte scade il 10 settembre 2012.

    Al via il bando per i centri d'informazione Europe Direct

    Missione

    I centri costituiscono un punto di contatto per tutte le istituzioni dell'Unione europea e collaborano con altri partner attivi dell'informazione. Essi integrano e sostengono il lavoro delle rappresentanze della Commissione europea e gli uffici d'informazione del Parlamento europeo a livello locale e regionale.

    La rete di centri di informazione Europe Direct è gestita dalla Commissione.

    Beneficiari

    Ente pubblici riconosciuti o enti privati con una missione di servizio pubblico legalmente costituiti e registrati in uno dei 27 Stati membri dell'UE;

    Risorse finanziarie

    L'importo complessivo stanziato a favore dell’Italia per il 2013 è pari a 1.150.000 EUR con riserva di approvazione del bilancio da parte dell'autorità di bilancio.

    Sovvenzione

    L'importo minimo della sovvenzione della Commissione europea che i candidati possono chiedere è pari a 15 000 EUR e l'importo massimo è di 25 000 EUR. Detti importi possono essere raggiunti combinando in vario modo i moduli proposti, a condizione che il candidato rispetti le condizioni fissate in ogni specifico modulo.

    Termine di presentazione delle domande: 10 settembre 2012

    Persona di contatto presso la Rappresentanza della Commissione europea in Italia: Vittorio Calaprice

    Le domande concernenti chiarimenti, con l'indicazione esatta del riferimento dell'invito, devono essere inviate alla seguente email:

    COMM-IT-EUROPE-DIRECT-RELAYS@ec.europa.eu

    Tutte le domande inviate entro il 3 settembre 2012 riceveranno una risposta dalla persona di contatto di cui sopra. Le domande che possono interessare altri candidati, nonché le relative risposte, saranno pubblicate sul sito web della Rappresentanza

    Base giuridica della presente sovvenzione

    Decisione della Commissione C(2012) 4158 del 21 Giugno relativa all'adozione anticipata del programma di lavoro annuale per il 2013 nel settore della comunicazione per quanto concerne sovvenzioni di finanziamento di strutture ospitanti per i centri di informazione Europe Direct nell'Unione europea per il periodo 2013-2017: http://ec.europa.eu/dgs/communication/contracts-and-grants/annual_work_programme/index_en.htm

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 25/06/2012  |Inizio pagina