Percorso di navigazione

Ambiente: Reggio Emilia tra le 12 città candidate al premio "Capitale verde europea 2016"
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

06/11/2013


Il termine ultimo per la presentazione delle domande di iscrizione alla settima edizione del concorso "Capitale verde europea per il 2016" è scaduto. 12 città di 11 diversi paesi si contenderanno il premio. L'Italia sarà rappresentata da Reggio Emilia.

    Ambiente: Reggio Emilia tra le 12 città candidate al premio "Capitale verde europea 2016"

    Le città che parteciperanno al concorso sono: Dabrowa Gornicza (Polonia) , Essen (Germania) , Larissa (Grecia) , Lubiana (Slovenia) , Nijmegen (Paesi Bassi) , Oslo (Norvegia), Santander (Spagna) , Tours (Francia) , Umeå (Svezia) , Saragozza (Spagna) , Pitesti (Romania) e Reggio Emilia (Italia).

    L'Europa è ormai una società essenzialmente urbana, infatti, più di due terzi degli europei vive nelle città. Le sfide ambientali più ardue hanno origine nelle aree urbane, ed è proprio in queste zone che ci si sta impegnando per trovare soluzioni efficaci.

    Il premio” Capitale verde europea” è assegnato alla città che si è contraddistinta maggiormente per aver promosso modalità di vita urbana rispettose dell'ambiente: una città in prima linea nello sviluppo urbano sostenibile, spesso pregiudicato o messo in discussione dal progresso ad ogni costo.

    Il premio annuale, aperto ai 27 Stati membri dell'UE e ai paesi candidati, è stato istituito per invitare ad agire concretamente affinché le città europee diventino più vivibili. Secondo Janez Poto─Źnik, Commissario europeo responsabile per l'Ambiente "il premio per la Capitale verde europea mette in evidenza gli sforzi locali volti a migliorare l'ambiente urbano e a promuovere una crescita sostenibile."

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 06/11/2013  |Inizio pagina