Percorso di navigazione

Agenda europea dal 3 al 9 dicembre
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

30/11/2012


Una settimana dedicata ai più giovani, quella che va dal 3 al 9 dicembre. Tra i vari eventi in cui saranno impegnate le istituzioni europee, oltre a questioni economico – finanziarie, segnaliamo la comunicazione della Commissione europea sulle misure per diminuire il tasso di disoccupazione giovanile e l'iniziativa della commissaria Cecilia Malmström per combattere i reati a sfondo sessuale nei confronti dei bambini commessi on-line.

    Agenda europea dal 3 al 9 dicembre

    Lunedì 3 dicembre la Commissione europea organizza una conferenza sul tema dello spazio dal titolo "European Space Solution", per parlare di come lo sviluppo delle tecnologie spaziali possano influire sulla vita dei cittadini. All'evento, che si terrà presso il Regent's College di Londra, parteciperà anche il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani.

    Martedì 4 dicembre a Bruxelles si riunisce il Consiglio dell'Unione europea per discutere, tra gli altri argomenti, del meccanismo di stabilità finanziaria e dell'Autorità di Supervisione Europea sugli istituti di credito. Sarà inoltre l'occasione per fare il punto della situazione in merito  alle direttive proposte sulla tassazione dei prodotti energetici e dell'elettricità e alla proposta di un meccanismo per la lotta all'evasione dell'IVA.

    Mercoledì 5 dicembre la Commissione europea presenterà una comunicazione sul pacchetto per l'occupazione giovanile, con proposte ed iniziative concrete per combattere la disoccupazione. In particolar modo la proposta della Commissione mira a far sì che i giovani ricevano un'offerta di impiego, formazione o specializzazione entro quattro mesi dalla fine del corso di studi o da quando sono rimasti senza lavoro.

    Sempre mercoledì la Commissione europea presenterà due proposte per modificare due strumenti chiave degli aiuti di Stati: il regolamento di abilitazione e il regolamento di procedura.

    Giovedì 6 dicembre verrà adottato dalla Commissione un pacchetto di misure per rafforzare la lotta all'evasione fiscale che sottrae alle casse degli Stati membri quasi un miliardo di euro l'anno.

    Sempre giovedì 6 dicembre il commissario Tonio Borg presenterà i risultati emersi da un'indagine a tappeto condotta sui siti web che vendono prodotti come giochi, libri, video e musica che possono essere scaricati dal pc o da un dispositivo mobile. Il sondaggio rivela come la maggior parte di questi siti non siano conformi alle norme di protezione dei consumatori.

    A Francoforte, invece, il direttivo della BCE si riunirà per discutere della politica monetaria dell'area euro. Le decisioni prese verranno presentate poi alla stampa dal Presidente Draghi.

    Infine ricordiamo le iniziative promosse dalla rappresentanza in Italia della Commissione europea. Lunedì 3 dicembre è in programma l'ultimo appuntamento del ciclo di seminari per giornalisti da titolo "Parole d'ordine: crescita e occupazione". 

    Ultimo aggiornamento: 30/11/2012  |Inizio pagina