Percorso di navigazione

Presentazione del nuove proposte legislative per o diritti delle vittime di incidenti e reati in Europa
RSSTwitter
Inviare questa pagina per posta elettronicaInviare questa pagina per posta elettronicaPrintPrint

18/05/2011

Mercoledì 18 maggio 2011
presso la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, via Quattro Novembre 149. Inizio ore 12.15
Il 18 Maggio 2011 la Commissione  europea adotterà un nuovo pacchetto legislativo contenente misure di protezione per le vittime di crimini e incidenti in Europa. Nell'ambito del Pacchetto, sarà presentata una direttiva che stabilirà uno standard minimo  per i diritti , il sostegno e la protezione delle vittime dei crimini e  meccanismo  di  mutuo  riconoscimento in ambito civile dei diritti di protezione tra gli Stati membri. 
    Presentazione del nuove proposte legislative per o diritti delle vittime di incidenti e reati in Europa

    Si tratta di uno degli obiettivi strategici della Commissione per il 2011 per rafforzare i diritti dei cittadini europeoi. Ogni anno in Europa 75 milioni di persone sono vittime di crimini (borseggi, rapine, furti, aggressioni, stupri, intimidazioni, molestie, reati di discriminazione, attacchi terroristici e traffico di esseri umani).  40 000  sono invece le vittime di incidenti stradali.

    A tale proposito la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea è lieta di offrire alle associazioni interessate la possibilità di seguire in diretta la conferenza stampa della Vice Presidente della Commissione e Commissaria alla Giustizia, i Diritti fondamentali e la Cittadinanza Viviane Reding che si terrà a Bruxelles il 18 maggio a partire dalle ore 12.30.  

    Ai partecipanti sarà inoltre fornito il materiale informativo relativo alla proposta.

    Si prega di confermare la propria partecipazione, inviando un e-mail a: COMM-REP-ROM@ec.europa.eu

     

    Ultimo aggiornamento: 16/05/2011  |Inizio pagina