Percorso di navigazione

Press releases and News :: Riforma della PCP: progresso al Consiglio

Riforma della PCP: progresso al Consiglio

(24/04/2013) In occasione della riunione del 22 aprile del Consiglio Pesca a Lussemburgo, si è tenuto uno scambio di idee sul regolamento di base della politica comune della pesca. Le discussioni si sono concentrate su tre questioni sottoposte dalla presidenza irlandese all'attenzione dei ministri: (1) accordo sulle tempistiche per la conclusione dei negoziati con il PE, con l’obiettivo di raggiungere un accordo politico entro l’estate; (2) margini di flessibilità su questioni chiave (RMS, divieto dei rigetti, regionalizzazione, gestione della capacità della flotta); (3) come affrontare le questioni istituzionali legate ai piani pluriennali.

Il commissario Damanaki ha sostenuto gli sforzi della presidenza irlandese volti a raggiungere un accordo il prima possibile, e ha espresso il messaggio che una convergenza delle posizioni è possibile. La discussione è stata molto positiva, e ha permesso alla presidenza di concludere che i ministri avevano convalidato l'approccio proposto per i negoziati. Nella prossima riunione del Consiglio, che si terrà a maggio, dovranno essere analizzati i risultati dei negoziati con il PE, al fine di raggiungere l’accordo politico.

Ulteriori informazioni

Progressi nel dialogo interistituzionale sulla proposta di riforma della PCP