Ruolo

Istituita nel 2015 nell’ambito dell'agenda "Legiferare meglio" della Commissione, la piattaforma:

  • sostiene gli interventi volti a semplificare il diritto dell’UE e a ridurre gli oneri normativi, a vantaggio della società civile, delle imprese e delle amministrazioni pubbliche
  • formula raccomandazioni rivolte alla Commissione, tenendo conto dei suggerimenti espressi dai cittadini e dalle parti interessate.

La Commissione esamina le raccomandazioni e spiega come intende darvi seguito.

Membri e struttura

Due gruppi si riuniscono in modo autonomo e in seduta plenaria:

  • il gruppo dei governi, costituito da un rappresentante di ciascun paese dell’UE
  • il gruppo delle parti interessate, costituito da rappresentanti del mondo imprenditoriale, delle parti sociali e della società civile, del Comitato economico e sociale europeo e del Comitato delle regioni.

Il primo vicepresidente della Commissione Frans Timmermans presiede la piattaforma nel suo insieme. I due gruppi della piattaforma sono guidati dal presidente del comitato per il controllo normativo.

Documenti

Decisione della Commissione che istituisce la piattaforma REFIT

Decisione della Commissione sulla nomina dei membri del gruppo delle parti interessate di REFIT

Allegato alla decisione della Commissione sulla nomina dei membri del gruppo delle parti interessate di REFIT

Regolamento interno del gruppo dei governi della piattaforma REFIT

Struttura e funzionamento della piattaforma REFIT