Vaccinazione

Vaccinazione infantile

La vaccinazione è un modo sicuro ed economico per proteggere le persone (soprattutto i neonati e i bambini) dalle malattie infettive.
Tutti i paesi dell'UE dispongono di un piano di vaccinazione, che raccomanda i vaccini da somministrare nelle varie fasce d'età durante l'infanzia. Tuttavia, troppi bambini non vengono vaccinati, il che li espone a malattie potenzialmente mortali.

Migliorare i tassi di vaccinazione infantile a livello UE

In seguito all'accordo sulla necessità di rafforzare la vaccinazione infantile a livello UE (vedi le Conclusioni del Consiglio sulla vaccinazione infantile del 2011), la Commissione, insieme al Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) e all'Agenzia europea per i medicinali (EMA), fornisce diversi tipi di sostegno:

  • offre consulenze sulle migliori pratiche a seguito dell'insorgere di malattie prevenibili con il vaccino
  • finanzia progetti  sulla vaccinazione attraverso il programma Salute
  • migliora i dati per il controllo della copertura della vaccinazione (attraverso la rete VENICE)
  • incoraggia le associazioni europee di operatori sanitari a promuovere la vaccinazione infantile tra i genitori
  • fornisce dati obiettivi e empirici agli operatori sanitari (ad esempio le relazioni pubbliche europee di valutazione) e al pubblico (ECDC TV).