Politiche dell'UE

Lo screening serve ad individuare le persone che hanno una maggiore probabilità di sviluppare una determinata malattia e viene applicato in molti settori della medicina (screening tumorale, screening prenatale/neonatale, ecc.).

Anche la genetica influisce sulla nostra salute. In futuro, la genomica assumerà una crescente importanza, poiché quasi tutte le malattie hanno una componente genetica costitutiva e/o acquisita.

Screening tumorale

La Commissione fornisce sostegno allo sviluppo di programmi di screening tumorale nell'UE Scegli le traduzioni del link precedente English (en) per combattere il cancro delle mammella, della cervice dell'utero e quello colorettale.

Screening prenatale

Le politiche di screening prenatale variano di paese in paese (vedi la relazione europea sulla salute perinatalepdf).

È previsto un progetto per valutare le diverse pratiche di screening neonatale attuate nell'UE per curare le malattie rare.

Genomica per la salute pubblica

La strategia dell'UE per la salute incide sul futuro della genomica Scegli le traduzioni del link precedente български (bg) čeština (cs) dansk (da) Deutsch (de) eesti keel (et) ελληνικά (el) English (en) español (es) français (fr) latviešu valoda (lv) lietuvių kalba (lt) magyar (hu) Malti (mt) Nederlands (nl) polski (pl) português (pt) română (ro) slovenčina (sk) slovenščina (sl) suomi (fi) svenska (sv) , poiché riguarda diversi settori importanti che presuppongono l'integrazione delle conoscenze e delle tecnologie genomiche.