Comitato per la sicurezza sanitaria

La Commissione coordina le misure di sicurezza sanitaria nell'UE mediante il comitato per la sicurezza sanitaria. Quest'ultimo riunisce i rappresentanti di tutti i paesi dell'UE ed è attivo in tre settori chiave: preparazione generale, influenza e minacce chimiche, biologiche, radiologiche e nucleari.

A livello dell'UE, il comitato è il principale strumento per il coordinamento degli interventi per la sicurezza sanitaria. È un gruppo informale di cooperazione e coordinamento che si occupa di minacce per la salute derivanti da attentati terroristici o dal rilascio deliberato di agenti biologici o di altre sostanze e che gestisce i piani di preparazione a fronte di minacce transfrontaliere, in particolare in caso di influenza pandemica.

I membri del comitato

Il comitato è composto da rappresentanti di tutte le amministrazioni nazionali, della DG Salute e tutela dei consumatori e di altri servizi e agenzie competenti della Commissione (ECDC, EMA, ecc.).

Settori prioritari

Oltre alla prevenzione e alla preparazione, il comitato per la sicurezza sanitaria è responabile di sei settori prioritari:

  • rilevamento e comunicazione – la preparazione implica il rilevamento tempestivo e la rapida diffusione delle informazioni alle parti interessate
  • valutazione della minaccia e del rischio – il comitato raccoglie dati sulle minacce e sui rischi dalle agenzie competenti dell'UE e li condivide con le autorità nazionali
  • preparazione – il comitato rafforza la capacità di risposta dei governi nazionali attraverso l'assistenza tecnica e la formulazione di orientamenti
  • consulenze scientifiche – per rispondere a una crisi sanitaria occorre mobilitare rapidamente gli esperti e diramare i loro pareri mediante sistemi di allerta e comunicazione
  • gestione delle crisi e collaudo dei piani– con l'aiuto delle autorità nazionali il comitato ha sviluppato protocolli e orientamenti per ottimizzare gli interventi di preparazione e ha collaudato i piani di emergenza nel corso di numerose esercitazioni.
  • cooperazione – il comitato offre sostegno agli interventi di preparazione a livello intersettoriale e internazionale, promuove il regolamento sanitario internazionale dell'OMS e crea sinergie tra i sistemi di allerta a livello europeo e mondiale.

Il documento dei servizi della Commissione La sicurezza sanitaria nell'Unione europea e a livello internazionale Scegli le traduzioni del link precedente English (en) contiene una descrizione dettagliata delle priorità e attività del comitato.

Esempi di attività del comitato