Logo della Commissione europea

NEWSLETTER

Numero 125, 28 Febbraio 2014

Salute-UE

Il portale per chi cerca informazioni attendibili sulla salute pubblica

Giornata delle malattie rare 2014: un'Europa unita per cure migliori

Yann Le Cam, direttore generale, Organizzazione europea per le malattie rare – EURORDIS

Yann Le Cam, direttore generale, Organizzazione europea per le malattie rare – EURORDIS

Stiamo aiutando adulti e bambini, fra i più vulnerabili della nostra società, a superare situazioni di isolamento e disperazione. In Europa, 6 000 malattie rare colpiscono ben 30 milioni di persone, una massa critica che non possiamo ignorare; siamo in grado di affrontare i problemi dei pazienti e delle loro famiglie; sensibilizziamo l'opinione pubblica e chiediamo giustizia sociale; aiutiamo a creare un clima che promuova azioni concrete e positive.

La comunicazione della Commissione del 2008, intitolata "Malattie rare: una sfida per l'Europa", la raccomandazione del Consiglio del 2009 e la direttiva d [...]

In questo numero

Notizie dall'UE » 
Comunicati stampa dell'UE » 
Notizie da tutta l'Europa » 
Nuove pubblicazioni » 
Eventi in programma » 
  Per abbonarsi
  Numeri precedenti
  Proponi notizie ed eventi
  Invia ad un amico

Leggi tutto sul tema in primo piano in questo numero  »

Sempre sul tema in primo piano

Progetti del programma per la Sanità pubblica »

ORPHANET - Portale di riferimento per le malattie rare e i medicinali orfani

EPIRARE - Piattaforma europea per i registri delle malattie rare

EUROCAT – Sorveglianza europea delle anomalie congenite

EUROMAC - Registro dei pazienti affetti dalla malattia di McArdle e da malattie muscolari correlate

ENERCA - Rete europea per le anemie rare e congenite

ERCUSYN - Registro europeo per il morbo di Cushing

EUROCRINE - Registro chirurgico europeo dei tumori endocrini rari

EUHANET – Rete europea dell'emofilia

E-HOD – Rete e registro europei delle omocistinurie e delle metilazione

InNerMed – Rete d'informazione sulle malattie neurometaboliche ereditarie

Premio europeo per il giornalismo sulla salute - Articoli »

"Finalmente Alen riesca a sollevare le braccia", di Meta Černoga, vincitrice nazionale del 2012 per la Slovenia

"Quando il lupus attacca il corpo, non lascia più la sua vittima", di Marcela Fuknová, vincitrice nazionale del 2012 per la Repubblica slovacca

"Sfere nere", di Tomasz Przybysz-Przybyszewski, vincitore nazionale del 2012 per la Polonia

 
 

Notizie dall'UE 

Il Comitato scientifico della sicurezza dei consumatori pubblica un invito a presentare informazioni sulla silice (nano)  »

I portatori d'interesse sono invitati a trasmettere informazioni utili al Comitato scientifico della sicurezza dei consumatori per elaborare una valutazione di sicurezza sull'uso della silice (nano). Scadenza: 31 maggio 2014.

La ricerca sulle cellule staminali aiuta i diabetici in Europa  »

Oggi gli europei che soffrono di diabete sono oltre 55 milioni ed entro il 2030 dovrebbero diventare 64 milioni. Non esiste ancora una cura, ma il diabete di tipo 1 può essere trattato trapiantando isole pancreatiche o anche l'intero pancreas.

Revisione delle linee direttrici della Commissione europea sulle buone prassi di fabbricazione dei medicinali  »

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sulla revisione dell'allegato 15: qualifica e convalida. Gli interessati possono esprimere i loro pareri sulla proposta entro il 31 maggio 2014.

Comunicati stampa dell'UE 

Ricercatori europei sviluppano sistemi elettronici e intelligenti per lesioni del midollo spinale, morbo di Parkinson e altre malattie  »

La nanoelettronica e i sistemi intelligenti fanno sperare in nuove terapie per chi ha subito lesioni del midollo spinale o soffre del morbo di Parkinson, di cancro o di altre malattie.

Notizie da tutta l'Europa 

Malta e Italia firmano una dichiarazione comune di cooperazione nel settore della salute e delle scienze mediche  [Malta]  »

Il ministro della Salute maltese e la sua controparte italiana firmano una dichiarazione comune di cooperazione nel settore della salute e delle scienze mediche, un passo importante verso l'attuazione del protocollo d'intesa già in vigore fra i due paesi.

Polonia: 500 stage per medici a marzo  [Polonia]  »

A marzo in Polonia saranno attivati circa 500 stage in vari settori dell'assistenza sanitaria: la priorità andrà a pediatria, odontoiatria pediatrica, psichiatria infantile e adolescenziale e neonatologia.

Collaborazione fra cardiologi pediatrici rumeni e italiani per aiutare i bambini  [Romania]  »

Personale medico e infermieristico rumeno, specializzato in chirurgia pediatrica cardiovascolare, e specialisti italiani collaborano per operare bambini da 6 mesi a 15 anni che soffrono di varie malformazioni cardiache congenite.

Nuove pubblicazioni 

Malattie rare: come l'Europa affronta le sfide  »

Questo libretto descrive un gruppo di malattie considerate "rare", ma che colpiscono più di 30 milioni di europei.

Cambiamenti climatici e impatto sulla salute in Europa  »

Secondo le previsioni riguardanti l'impatto dei cambiamenti climatici sull'economia dell'Unione europea, fondate su un'analisi dal basso verso l'alto, nei prossimi novanta anni aumenteranno molto le morti dovute ai cambiamenti del clima.

Sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico in Europa, 2010-2011  »

Le infezioni del sito chirurgico, tra le infezioni nosocomiali più diffuse, sono causa di ricoveri di lunga durata, interventi chirurgici supplementari, cure in reparti di terapia intensiva e, spesso, tassi di mortalità più elevati.

Eventi in programma 

Simposio su "iFightDepression" e autogestione online della depressione (Bruxelles, 1° aprile 2014)  »

Il progetto "Prevenire la depressione e migliorare la consapevolezza creando reti di contatto nell'UE" sta sviluppando uno strumento di autogestione per affrontare la depressione, ritenuta una delle tre principali cause di malattia e disabilità nell'UE.

Parere preliminare sull'esposizione ai campi elettromagnetici: audizione pubblica (Atene, 27 marzo 2014)  »

Il 27 marzo la Commissione europea organizzerà un'audizione pubblica sul parere preliminare riguardante i potenziali effetti sulla salute dell'esposizione ai campi elettromagnetici.

Conferenza "Salute in Europa - per una maggiore equità" (Bruxelles, 18 marzo 2014)  »

Alla conferenza si parlerà di come promuovere la giustizia e l’equità nel campo della salute in Europa, migliorare l’accesso alla sanità e combattere la discriminazione nell'assistenza sanitaria.

Dove abbondano le idee brillanti: convenzione della Commissione europea sull'innovazione (Bruxelles, 10-11 marzo 2014)  »

Oltre 2 000 persone parteciperanno alla convenzione del 2014 sull'innovazione, che sarà inaugurata da José Manuel Durao Barroso, presidente della Commissione europea. Prenderà la parola anche Jack Andraka, che a 15 anni ha inventato uno strumento per rilevare i tumori.

Vertice sulle malattie croniche (Bruxelles, 3-4 aprile 2014)  »

Questo primo vertice dell'UE sulle malattie croniche analizzerà i vantaggi sul piano medico, sociale ed economico degli investimenti sostenibili nella salute e i metodi per ridurre il peso di queste malattie e rafforzare la loro prevenzione e gestione.

18a conferenza annuale sul tema "Innovazioni nell'assistenza sanitaria " (Varsavia, 25 aprile 2014)  »

La Commissione europea è uno dei sostenitori di questa conferenza sulle innovazioni nell'assistenza sanitaria, organizzata dalla rivista medica polacca per i professionisti del settore e i ricercatori dell'UE che si occupano di sanità online.

Nel prossimo numero

Programma dell'UE per la salute

Questa newsletter è disponibile in 22 lingue ufficiali dell'UE
http://health.europa.eu/newsletter

Si prega di non rispondere a questo messaggio, perché è stato inviato da un indirizzo di posta elettronica che non viene controllato.

Per non ricevere più questa newsletter, cliccare qui