Strategia

Che cosa sono le nanotecnologie?

Le nanotecnologie sono tecnologie che operano con dimensioni che si misurano in miliardesimo di metro, o nanometro (nm). Per dare un'idea, 1 nm è la lunghezza di una catena di 5 -10 atomi, e il diametro di un capello umano è di circa 80 000 nm.

Gli scienziati sfruttano le proprietà uniche delle minuscole nanoparticelle o di assemblaggi di materiali su scala nanometrica per realizzare nuovi materiali, strutture e dispositivi che trovano applicazione in svariati campi: medicina, alimentazione, elettronica, tecnologia dell'informazione, produzione e distribuzione di energia e protezione dell'ambiente.

Qual è l'utilità delle nanotecnologie?

Le nanotecnologie offrono notevoli potenzialità per quanto riguarda la crescita sostenibile, la competitività delle imprese europee, la tutela dell'ambiente, la creazione di posti di lavoro altamente qualificati e l'innalzamento del nostro livello di vita (vedi la strategia Europa 2020).

L'UE ha realizzato investimenti molto ingenti nella ricerca e sviluppo delle nanotecnologie. Si tratta ora di creare le condizioni giuste perché possano sviluppare appieno le loro potenzialità.

Qual è la strategia dell'UE in materia di nanotecnologie?

In relazione allo sviluppo delle nanotecnologie, l'UE ha deciso di adottare un "approccio integrato, sicuro e responsbaile", che implica:

  • il riesame e l'adeguamento della legislazione dell'UE
  • il monitoraggio delle questioni relative alla sicurezza
  • un dialogo con le autorità nazionali, i portatori d'interessi e i cittadini.

Maggiori informazioni nella proposta di strategia europea a favore delle nanotecnologiepdf.