Salute mentale

EU Compass: un'azione per la salute e il benessere mentale

"EU Compass: un'azione per la salute e il benessere mentale" è un meccanismo basato sul web per raccogliere, scambiare e analizzare informazioni sulla politica e le attività delle parti interessate nel campo della salute mentale. Tra il 2015 e il 2018 EU Compass comunicherà informazioni sul quadro europeo d'azione per la salute e il benessere mentale e seguirà le politiche e le attività dei paesi dell'UE e delle parti interessate nel campo della salute e del benessere mentale attraverso:

  • l'individuazione e la diffusione di buone pratiche europee nel campo della salute mentale
  • la raccolta di dati sulle attività nazionali e delle parti interessate nel campo della salute mentale mediante tre indagini annuali
  • la redazione di tre relazioni annuali ed eventi del forum
  • l'organizzazione di seminari sulla salute mentale in ogni paese dell'UE e in Islanda e Norvegia.

Inoltre, EU Compass collaborerà con il gruppo di esperti governativi dell'UE sulla salute e il benessere mentale e con le parti interessate non governative alla preparazione di quattro documenti scientifici. 

 

I risultati di EU Compass, come le buone pratiche individuate, le relazioni annuali e i documenti consensuali sono consultabili presso:

Temi principali di EU Compass

EU Compass si incentra su sette temi prioritari:

  • prevenire la depressione e promuovere la resilienza (priorità per il 2016)
  • migliore accesso ai servizi per la salute mentale (priorità per il 2016)
  • salute mentale sul lavoro (priorità per il 2017)
  • salute mentale nelle scuole (priorità per il 2017)
  • prevenire i suicidi (priorità per il 2017)
  • fornire servizi di prossimità per la salute mentale (priorità per il 2018)
  • elaborare approcci di governance integrata (priorità per il 2018).

Politiche e buone pratiche - raccolta di informazioni

EU Compass raccoglie su base continuativa esempi di buone pratiche dagli Stati membri e dalle parti interessate. Gli esempi vengono valutati in base a criteri di qualità concordati con i paesi dell'UE e la Commissione.

In riferimento ai temi prioritari di un determinato anno, EU Compass redige una relazione annuale di attività (sintesi - relazione completa) che sintetizza e analizza i principali sviluppi nel campo della promozione della salute mentale per ogni paese e parte interessata dell'UE. La prima relazione di attività, pubblicata nel 2016, si incentrava sulla prevenzione della depressione e l'accesso all'assistenza sanitaria per i disturbi mentali.

Coinvolgimento dei paesi dell'UE

La Commissione europea, in collaborazione con il gruppo di esperti governativi sulla salute e il benessere mentale, supervisiona lo sviluppo e l'attuazione di EUCompass. Varie attività di promozione della salute mentale sono in corso nei paesi dell'UE.

Dalle relazioni scientifiche ai documeneti consensuali

Le quattro relazioni scientifiche redatte da EU Compass riguardano temi specifici individuati dal gruppo di esperti governativi sulla salute e il benessere mentale. Ogni documento esamina le questioni riguardanti i diversi temi, la situazione attuale in Europa, una sintesi delle attività attinenti a livello europeo e nei paesi dell'UE, le migliori pratiche individuate e indica principi e raccomandazioni per l'azione.

Le relazioni scientifiche sono redatte dagli esperti nei rispettivi campi e, una volta esaminate e approvate dal gruppo degli esperti nazionali e dalle parti interessate non governative del settore, diventano documenti consensuali.

In seguito alle discussioni con gli esperti nazionali i due temi principali del 2016 erano la prevenzione della depressione e il rafforzamento della resilienza e l'accesso all'assistenza sanitaria per la salute mentale in Europa.

Nel 2017 il tema principale sarà "la salute mentale sul lavoro", cui farà seguito "i servizi di prossimità per la salute mentale" nel 2018.

Parti interessate - salute e benessere mentale

Oltre ai governi, anche imprese, istituti di istruzione e organizzazioni della società civile sono attivi nella realizzazione di iniziative sulla salute mentale.

Per saperne di più, consultare l'elenco delle parti interessate nel campo della salute e del benessere mentale e la piattaforma per la politica sanitaria dell'UE.

Il forum dell'UE sulla salute mentale

EU Compass organizza tre forum sulla salute mentale come eventi guida. Il loro scopo è condividere i risultati delle indagini annuali e facilitare la discussione ad alto livello sui progressi effettuati nell'attuazione del quadro europeo d'azione sulla salute e il benessere mentale. Un elemento importante in quest'ambito sarà quello di comunicare, facendo anche esempi, la necessità di un'assunzione di responsabilità e di un intervento da parte delle istituzioni pubbliche e dell'azione delle parti interessate non governative.

Trova le attività per il 2016, il 2017 e il 2018 sul Forum dell'EU Mental Health Compass .