Organizzazione dei sistemi sanitari

I sistemi sanitari svolgono un ruolo centrale nelle società moderne per aiutare a conservare e migliorare la salute delle persone. Negli ultimi dieci anni i sistemi sanitari europei hanno dovuto affrontare problemi sempre più gravi:

  • l'incremento dei costi sanitari
  • l'invecchiamento della popolazione, insieme all'aumento delle malattie croniche e della multimorbilità, che fanno crescere la domanda di assistenza sanitaria
  • la carenza di personale sanitario e la sua distribuzione non uniforme
  • le disuguaglianze in campo sanitario e le disparità nell'accesso all'assistenza.

Per fornire assistenza di qualità in futuro, gli Stati membri dovranno rendere i sistemi sanitari più resilienti per poter affrontare meglio le sfide che ci attendono. Inoltre, devono realizzare questo obiettivo rimanendo efficienti sul piano economico e finanziario.

Sistemi sanitari efficienti, accessibili e resilienti

I sistemi sanitari europei devono essere accessibili e capaci di migliorare la salute dei cittadini, soprattutto in periodi di difficoltà economiche. In questa comunicazionepdf(407 KB) Scegli le traduzioni del link precedente български (bg) čeština (cs) dansk (da) Deutsch (de) eesti keel (et) ελληνικά (el) English (en) español (es) français (fr) hrvatski (hr) latviešu valoda (lv) lietuvių kalba (lt) magyar (hu) Malti (mt) Nederlands (nl) polski (pl) português (pt) română (ro) slovenčina (sk) slovenščina (sl) suomi (fi) svenska (sv) la Commissione illustra come intende aiutare i paesi membri a raggiungere questo traguardo importante.

Schede informative sui sistemi sanitari

Sulla base dei dati ottenuti dai paesi dell'UE, dall'Osservatorio europeo delle politiche e dei sistemi sanitari e da un'analisi interna, la Commissione ha predisposto una serie di schede informative sui sistemi sanitari:

L'obiettivo è fornire un quadro generale delle analogie e delle differenze tra i sistemi sanitari dell'UE e contribuire a individuare i problemi comuni e le possibili soluzioni.