IMPORTANT LEGAL NOTICE : The information on this site is subject to a legal notice (http://europa.eu/geninfo/legal_notices_en.htm).
Sementi e materiale di moltiplicazione delle piante - Tuberi-seme di patate
This page has moved ! If you are not redirected please click here

La direttiva 2002/56/CE del Consiglio, del 13 giugno 2002, relativa alla commercializzazione dei tuberi-seme di patate intende migliorare la qualità delle sementi di tuberi-seme di patate comunitarie mediante un sistema di certificazione uniforme della Comunità. Esso consente agli Stati membri, in via generale, di limitare la commercializzazione di tuberi-seme di patate a quelli ufficialmente certificati, anche se a determinate condizioni rimane possibile commercializzare tuberi selezionati di generazioni anteriori. La certificazione è concessa soltanto se, in seguito a controllo ufficiale, le sementi sono risultate soddisfare le condizioni della direttiva, in particolare per quanto riguarda salute (ad es. la presenza di gamba nera e scabbia comune) e qualità. L'articolato della direttiva prevede delle dimensioni minime, ma sono consentite deroghe per i progressi nelle tecniche di micromoltiplicazione. Inoltre, la direttiva consente di suddividere le categorie di tuberi-seme di patate in più classi rispondenti a diverse condizioni e la direttiva 93/17/CEE della Commissione, del 30 marzo 1993, stabilisce un sistema comunitario per tale suddivisione in classi. La direttiva 2002/56/CE tiene conto dell'esigenza di garantire l'identità delle sementi per tutto il processo di commercializzazione e stabilisce delle norme in questo senso, in base alle quali le sementi devono essere immesse sul mercato in partite sufficientemente omogenee e in un imballaggio sigillato a prova di manomissione. Sono inoltre definite norme specifiche in materia di chiusura, etichettatura e documentazione. Va osservato che esistono norme comunitarie in materia dal 1966 (precedente direttiva 66/403/CEE, consolidata dalla direttiva 2002/56/CE del Consiglio relativa alla commercializzazione dei tuberi-seme di patate). Se del caso, la Commissione è assistita dagli Stati membri nell'adozione dei provvedimenti connessi con la direttiva 2002/56/CE per il tramite del comitato permanente per le sementi e i materiali di moltiplicazione agricoli, orticoli e forestali.

Legislazione EN