Language selector

 
left
  Risorse genetiche - Introduzioneslide
right
transtrans
 

This page has moved ! If you are not redirected please click here

Questo settore comprende due attività:

  • L'attività più importante è l'attuazione del Trattato internazionale sulle risorse fitogenetiche per l'alimentazione e l'agricoltura, entrato in vigore il 29 giugno 2004. La Comunità europea, che è parte contraente, e la maggioranza degli Stati membri dell'Unione europea hanno già ratificato il trattato, il quale fornisce un quadro globale giuridicamente vincolante per l'accesso alle risorse fitogenetiche agricole e la condivisione dei vantaggi derivanti dall'utilizzo di queste ultime. Un elemento importante del trattato sarà costituito dall'accordo tipo di trasferimento di materiale (ATM), il quale preciserà le condizioni per l'accesso alle risorse genetiche e determinerà il livello, la forma ed il modo dei pagamenti al meccanismo finanziario del trattato in caso di commercializzazione di prodotti derivanti dal materiale interessato. La Comunità europea ed i suoi Stati membri partecipano al negoziato sul progetto di ATM.


  • Direttiva del Consiglio 98/95/CE che modifica le direttive sulla commercializzazione delle sementi e consente alle sementi di (vecchie) varietà o specie tradizionali minacciate di estinzione di essere escluse dal controllo usuale rigoroso prima dell’immissione sul mercato. Sono stati sviluppati orientamenti per condizioni specifiche per questo tipo di materiale.

 
lefttranspright

 

  Print  
Public HealthFood SafetyConsumer Affairs
   
requires javascript