Pesca

INSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable Fish

Ricerca
    Testo libero
Contenuti correlati
Notizie
Deadline for applications is 28 February 2015.
As part of the continued fight against illegal fishing worldwide, the European Commission has today warned the Solomon Islands, Tuvalu, Saint Kitts and Nevis, and Saint Vincent and the Grenadines that they risk being identified as non-cooperating countries.

Guinea-Bissau

Accordo di partenariato nel settore della pesca

L'attuale accordo di partenariato nel settore della pesca concluso tra l'UE e la Guinea-Bissau risale al 16 giugno 2007 e viene rinnovato tacitamente per periodi di 4 anni.

Consente ai pescherecci europei, soprattutto di Spagna, Portogallo, Italia, Grecia e Francia, di pescare nelle acque della Guinea-Bissau. L'accordo riguarda diverse specie, tra cui tonni, cefalopodi, gamberetti e specie demersali. L’accordo fa parte della rete di accordi sulla pesca del tonno conclusi con i paesi dell’Africa occidentale ed è uno dei 3 accordi multispecie della regione (gli altri sono stati stipulati con il Marocco e la Mauritania).

Principali aspetti dell'accordo

Durata dell'accordo: 4 anni rinnovabili (16.6.2007 - 15.6.2011) 16.6.2011 - 15.6.2015)
Durata del protocollo:3 anni (24.11.2014—23.11.2017)
Natura dell'accordo:accordo multispecie
Contributo finanziario:9.200.000 euro l'anno, compresi 3.000.000 euro l'anno a sostegno del settore della pesca
Canone a carico degli armatori:Con lenze e canne: 25 euro per tonnellata di catture
Pescherecci a sciabica e con palangari: 35 euro per tonnellata pescata con un minimo di 3.150 euro per peschereccio
Pesci e cefalopodi: 256 euro/TSL/anno (maggiorazione per licenze semestrali o trimestrali)
Gamberetti: 344 euro/TSL/anno (maggiorazione per licenze semestrali o trimestrali)
Anticipi (non rimborsabili):Con lenze e canne: 550 euro l'anno (catture di riferimento: 22 tonnellate)
Pescherecci a sciabica e con palangari: 3.500 euro l'anno (catture di riferimento: 100 tonnellate)
Tonnellaggio di riferimento:No
PROTOCOLLO ATTUALE - possibilità di pesca
ESFRITGRPORTOTALE
Gamberetti2,500 TSL - -140
TSL
1,060 TSL3,700 TSL
Pesci e cefalopodi  2.900 TSL -375 TSL225 TSL -3,500 TSL
Pescherecci a sciabica e con palangari1412 - -228 pescherecci
Con lenze e canne93 - - -12 pescherecci

Cronistoria

L’attuale protocollo con la Guinea-Bissau è stato negoziato e siglato tra le parti nel febbraio 2012. A causa del colpo di Stato militare avvenuto nella Guinea-Bissau il 12 aprile 2012, l’adozione del protocollo è stata sospesa dal Consiglio. In seguito al ripristino dell’ordine costituzionale nel paese, il 16 ottobre 2014 il Consiglio ha adottato la decisione relativa alla firma e all’applicazione provvisoria del protocollo.

Quadro giuridico vigente