Pesca

INSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable Fish

Ricerca
    Testo libero
Contenuti correlati
Notizie
The bluefin tuna fishing season in the Western and Central Mediterranean Sea and in the Adriatic Sea was open from 26 May to 24 June for purse seiners. Thanks to the implementation of an international recovery plan and to the efforts made by fishermen, catch limits for this stock could again be increased this year (the EU quota is just over 11200t in 2016, compared to 7938 t two years ago).
The European Parliament voted today on the 2nd reading of the Regulation of the European Parliament and of the Council establishing a multi-annual plan for the stocks of cod, herring and sprat in the Baltic Sea and the fisheries exploiting those stocks, also known as the 'Baltic Plan' (this Regulation amends Council Regulation (EC) No 2187/2005 and repeals Council Regulation (EC) No 1098/2007).

Gestione della capacità di pesca - flotta peschereccia

Gestione della pesca

La gestione della capacità di pesca serve a garantire un equilibrio stabile e duraturo fra la capacità di pesca delle flotte e le possibilità di pesca nel corso del tempo.

I paesi dell’UE sono tenuti a presentare una relazione annuale su tale equilibrio, basandosi sugli orientamenti elaborati dalla Commissione europea. Per i segmenti di flotta con sovraccapacità, il paese membro in questione deve adottare un piano di azione per raggiungere l’equilibrio, ad esempio attraverso il disarmo dei pescherecci finanziato con fondi pubblici. In caso di mancata trasmissione dei dati o di mancata attuazione del piano d’azione da parte di un paese membro, l'UE può sospendere o interrompere proporzionalmente i relativi finanziamenti.

Per ciascun paese dell'UE viene stabilito un limite massimo di capacità della flotta espresso in chilowatt (kW) e stazza lorda (sl). I nuovi pescherecci possono essere integrati nella flotta solo dopo il ritiro dalla flotta di una capacità corrispondente (in kW e sl). Questo sistema di "entrata-uscita" evita l'espansione della flotta peschereccia europea.

La Commissione gestisce un registro della flotta dell'UE con tutte le informazioni sui pescherecci che riceve periodicamente dai paesi membri.

More information

STECF website