Pesca

INSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable FishINSEPARABLE - Eat, Buy and Sell Sustainable Fish

Ricerca
    Testo libero
Notizie
The ten Member States that declared having exceeded their fishing quotas in 2013 will face reduced fishing quotas for those stocks in 2014. The European Commission announces these deductions on a yearly basis to immediately address the damage done to the stocks overfished in the previous year and ensure a sustainable use by Member States of common fishery resources. Compared to last year, the number of deductions made went down by 22%.

Accesso alle acque

Gestione degli stock ittici

Di norma, i pescherecci iscritti nel registro della flotta peschereccia dell'UE hanno pari accesso a tutte le acque e risorse dell'Unione gestite nell'ambito della PCP. L'accesso alle attività di pesca viene solitamente autorizzato mediante una licenza di pesca.

Alla norma della parità di accesso si applicano due deroghe temporanee.

  • Nelle acque situate entro 12 miglia nautiche dalle coste dei paesi dell'UE, questi ultimi sono autorizzati a limitare l'accesso ai pescherecci che pescano tradizionalmente in tali acque e che provengono da porti adiacenti, ai pescherecci previsti dalle relazioni di vicinato esistenti e a quelli associati alle attività di pesca stabilite dalla PCP (allegato I ). Generalmente queste restrizioni concedono un accesso preferenziale ai pescherecci che pescano tradizionalmente in tali acque e che provengono da porti adiacenti.
  • Nelle acque situate entro 100 miglia nautiche dalle coste delle regioni ultraperiferiche dell'Europa l'accesso può essere limitato ai pescherecci immatricolati nei porti di tali territori e ai pescherecci che pescano tradizionalmente in tali acque.

Queste deroghe scadranno entro la fine del 2022.