AA+A++Versione stampabileMappa del sitoRSSRSS

Società civile

Folla di gente © UE

Il successo della strategia Europa 2020 dipende dal coinvolgimento di tutte le parti che compongono la società.

La responsabilità di agire non spetta solo ai governi. Per raggiungere gli obiettivi della strategia Europa 2020 serve la partecipazione di tutti:

  • imprese
  • sindacati
  • organizzazioni non governative
  • enti locali
  • singoli cittadini.

 

Lo scambio di buone pratiche, l'analisi comparativa e la creazione di reti, che diversi Stati membri promuovono, si sono rivelati strumenti utili per la creazione di un senso di appartenenza e per stimolare il dinamismo attorno all'esigenza di riforme.

Tra le istituzioni che coordinano le risposte dei vari portatori d'interesse:

  • il Comitato economico e sociale europeo svolge un ruolo di rilievo con la sua rete di comitati economici e sociali nazionali
  • il Comitato delle regioni può mobilitare le amministrazioni regionali e locali, che in numerosi paesi europei detengono poteri in ambiti politici collegati alla strategia Europa 2020, come l'istruzione, l'innovazione, i trasporti, i cambiamenti climatici.

Inizio pagina