Navigation path

Notizie sull'FSE

Definire e adeguare gli obiettivi per l’FSE

07/08/2013

Alcuni documenti informativi forniscono un sostegno metodologico per la preparazione dei nuovi programmi operativi

In vista del periodo di programmazione 2014-2020, agli Stati membri è richiesto di elaborare indicatori di rendimento e stabilire obiettivi per il monitoraggio dell’attuazione e del rendimento dei programmi operativi (PO). La Commissione europea mira a fornire un sostegno metodologico alle autorità di gestione dell’FSE nel processo di definizione ed eventuale adeguamento degli obiettivi relativi agli indicatori di realizzazione (numero di partecipanti, entità) e agli indicatori di risultato (numero di partecipanti che trovano impiego, che ottengono una qualifica ecc.). Questi indicatori sono fondamentali ai fini della rendicontazione delle spese.

Sulla scia di un seminario di apprendimento rivolto alle autorità di gestione dell’FSE, organizzato a marzo, sono stati stilati due documenti informativi che riassumono le principali metodologie per la definizione e l’adeguamento degli obiettivi dell’FSE nei PO. Il documento informativo “Definire e adeguare gli obiettivi per i programmi operativi dell’FSE” (in inglese) si occupa delle metodologie per la definizione e l’adeguamento degli obiettivi cumulativi quantificati in termini di occupazione. Il documento “La definizione e l’adeguamento degli obiettivi di rendimento dell’FSE nell’inclusione sociale” (in inglese) è dedicato a questa tematica relativamente ai PO che contengono misure di inclusione sociale.

Lo scopo di questi documenti non è offrire agli Stati membri un metodo unico per definire gli obiettivi per gli indicatori (poiché tali metodi dipendono dal tipo di indicatore e dalla disponibilità dei dati), ma fornire loro una panoramica di principi, metodi appropriati e possibili ostacoli.