• Versione stampabile

Regno Unito: ridurre il consumo energetico domestico e i costi correlati  

28/07/2011

  • Regno Unito
436_it.html

Il programma di risparmio energetico domestico adottato nel Regno Unito mira a mettere a disposizione oltre 1 miliardo di euro per incrementare l'efficienza energetica delle abitazioni britanniche e per consentire ai proprietari di ridurre significativamente il consumo energetico.

Il Regno Unito ha annunciato l'adozione di un pacchetto di misure volto a migliorare l'efficienza energetica a livello domestico. Il programma, chiamato Home Energy Saving Programme, consentirà alle famiglie di risparmiare annualmente 350 euro sui costi energetici. Le leggi promulgate in riferimento al programma richiedono alle imprese attive nel settore energetico di attuare un investimento superiore a 1 miliardo di euro per aumentare l'efficienza energetica delle abitazioni. L'iniziativa finanzierà due programmi già avviati, ovvero il Carbon Emissions Reduction Target (CERT) e il programma comunitario di risparmio energetico.

Le aziende di questo segmento stanno già spendendo 3,25 miliardi di euro, distribuiti su un periodo di tre anni, per favorire il risparmio energetico dei propri clienti. Questi contributi, uniti ai programmi governativi di spesa già esistenti, rappresentano un'ottimizzazione dell'efficienza energetica domestica nel Regno Unito del valore di 7,5 miliardi di euro.

I fornitori di energia esorteranno i consumatori a cambiare sistematicamente il proprio modo di utilizzare l'energia. Anche azioni semplici, quali abbassare i termostati o evitare di lasciare gli elettrodomestici in stand-by, possono avere un impatto significativo. Secondo le stime della britannica Energy Saving Trust, ad esempio, abbassando i termostati di 1°C è possibile ridurre i costi di riscaldamento di circa il 10%.

Nel luglio 2009 British Gas ha annunciato di voler sperimentare tecnologie destinate alla gestione dell'energia domestica per aiutare i clienti a ridurre in modo sostanziale le emissioni, il consumo energetico e i costi. Il sistema AlertMe, sistema di controllo intelligente dell'energia e della casa, può essere utilizzato mediante il telefono cellulare e consente ai consumatori di regolare i dispositivi di riscaldamento, di spegnere gli interruttori e di programmare anche a distanza le ore in cui mantenere la temperatura ambiente al minimo.

Ottimizzare l'isolamento

Dai fondi del programma Home Energy Saving Programm verranno prelevati circa 650 milioni di euro per rimpolpare il programma CERT che promuove l'ottimizzazione dell'isolamento di sottotetti e muri a cassetta. Nel quadro dello stesso programma, i fornitori di energia sono chiamati a ridurre di 154 milioni di tonnellate le emissioni di anidride carbonica nel ciclo di vita entro il 2011, quota che equivale alle emissioni prodotte in un anno da 700.000 abitazioni.

Aiutare le famiglie ad adottare misure energeticamente efficienti

Altri 400 milioni di euro saranno allocati a favore del programma comunitario di risparmio energetico. Il programma sollecita i fornitori di energia e i produttori di elettricità a ridurre le emissioni di anidride carbonica entro il 2050 e a mettere a disposizione dei consumatori misure che favoriscano l'efficienza energetica. L'iniziativa, basata su un approccio che guarda all'edificio nella sua globalità, garantirà che in tutte le abitazioni trovino applicazione le principali misure a favore dell'efficienza energetica.

Nel quadro del programma, amministrazioni locali e organizzazioni volontarie, insieme alle compagnie energetiche, effettueranno visite porta a porta per sostenere alcune delle aree più svantaggiate del Regno Unito.

Per ulteriori informazioni

  • «Save Money, Save Energy: Government takes action on family fuel bills» (comunicato stampa di Defra):
    http://www.defra.gov.uk/news/2008/080911a.htm English

    «Energy supplier obligation: Carbon Emissions Reduction Target (CERT)» (comunicato stampa di Defra):
    http://www.defra.gov.uk/environment/climatechange/uk/household/supplier/cert.htm English

    Consultazione sul programma comunitario di risparmio energetico (CESP):
    http://www.decc.gov.uk/en/content/cms/consultations/open/cesp/cesp.aspx English

    «British Gas New Energy and AlertMe announce trial agreement» (comunicato stampa aziendale):
    http://www.alertme.com/news/british-gas-new-energy-and-alertme-announce-trial-/ English

    «Building a Greener Future» (dichiarazione di strategia del Governo del Regno Unito):
    http://www.communities.gov.uk/documents/planningandbuilding/pdf/building-greener.pdf pdf [262 KB] English

    Energy Saving Trust:
    http://www.energysavingtrust.org.uk/ English