• Versione stampabile

Sfruttare la potenza del computer per rivoluzionare il consumo domestico di energia

05/02/2009

  • Efficienza energetica,
  • Tecnologia
  • Eu
322_it.html

Il progetto POBICOS, finanziato dall'Unione Europea, si avvale di innovative applicazioni informatiche per sviluppare una piattaforma domotica all'avanguardia in grado di modificare radicalmente il consumo di energia.

L'obiettivo del progetto POBICOS è sviluppare una piattaforma informatica in grado di semplificare l'impiego di tecnologie per il risparmio energetico in ambito domestico. Nel tentativo di contrastare il cambiamento climatico, il progetto di domotica è finalizzato alla produzione e sperimentazione di tecnologie rivoluzionarie che, a loro volta, porteranno allo sviluppo e all'impiego di applicazioni innovative.

Il potenziale di risparmio energetico dei dispositivi elettronici a bassa potenza, delle tecnologie di miniaturizzazione e dei sistemi di comunicazione wireless può col tempo ridurre drasticamente il consumo di energia. Attraverso lo sviluppo di una tecnologia che i programmatori potranno impiegare per realizzare una nuova generazione di applicazioni portatili, sarà possibile creare elettrodomestici in grado di sfruttare impostazioni operative che utilizzano le risorse energetiche in modi alternativi.

Il progetto POBICOS ha una durata triennale e dispone di un budget di 3,2 milioni di euro, 2,3 milioni dei quali messi a disposizione dall'UE. Il progetto rientra nell'ambito del Settimo programma quadro dell'UE (7PQ). Sarà diretto dal Centro di ricerca tecnica finlandese VTT in collaborazione con partner quali il Politecnico di Varsavia, il Centro di ricerca e tecnologia della Tessaglia, Accenture Technology Labs, SAE Automation e il Centro per le fonti di energia rinnovabili in Grecia.

Il progetto sarà principalmente dedicato allo sviluppo di una piattaforma unica in grado di favorire una maggiore automazione a livello di edificio e di singola unità abitativa. POBICOS si augura di promuovere lo sviluppo di prodotti che utilizzano la tecnologia middleware, creata in seno al progetto, e di applicazioni indicative di tipo Proof-of-concept.

Tali prodotti saranno dotati di sensori e attuatori per misurare la temperatura, l'umidità e i livelli di luminosità in ambiente domestico. Di conseguenza, al fine di ottimizzare il risparmio energetico, potranno anche fungere da comandi per avvolgibili, finestre, unità di condizionamento, luci, frigoriferi o altri elettrodomestici.

Per ulteriori informazioni

  • POBICOS: http://www.ict-pobicos.eu/ English
     Programma quadro 7PQ "Sistemi embedded in rete e sistemi di controllo": http://cordis.europa.eu/fp7/ict/necs/home_en.html English