Percorso di navigazione

Turismo

Siti cluniacensi d'Europa

Centro di riforma monastica durante il secolo X, Cluny si trasforma progressivamente in una Chiesa animata dall'obiettivo di rigenerare il mondo medievale...

Centro di riforma monastica durante il secolo X, Cluny si trasforma progressivamente in una Chiesa animata dall'obiettivo di rigenerare il mondo medievale: espandersi nella cristianità, modificare le relazioni sociali, organizzare lo spazio per una società ideale... È così che all'inizio del secolo XII, Cluny si trova alla testa di circa 1.500 "luoghi cluniacensi" nell'Europa occidentale: Francia, Italia, Germania, Svizzera, Spagna, Portogallo, Regno Unito, Belgio...

Questa diffusione straordinaria conduce alla costruzione (a Cluny, nei secoli XI e XII) della più grande chiesa abbaziale di tutti i tempi: la Maior Ecclesia, lunga oltre 180 metri! Con architetture differenziate, una forma musicale particolare, la scultura e la pittura fanno parte del favoloso patrimonio lasciato in eredità dei monaci: ciascun sito cluniacense ne custodisce una piccola parte! Insieme, valorizzano il patrimonio cluniacense e danno vita a iniziative scientifiche, pedagogiche, culturali e turistiche.

Itinerari turistici tematici europei

Sito web

http://www.sitesclunisiens.org

Condividi: FacebookGoogle+LinkedInInvia questa pagina a un amico

Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Stampa questa pagina