Percorso di navigazione

Turismo

Turismo accessibile

Il turismo accessibile consiste nel permettere a tutti di godere di un'esperienza turistica.

In base alle stime dell'ONU, nel mondo vivono circa 650 milioni di persone disabili. Se si contano anche i loro familiari, ciò significa che circa 2 miliardi di persone, vale a dire quasi un terzo della popolazione mondiale, sono direttamente interessate dal problema della disabilità.

Molte persone hanno esigenze di accesso, a prescindere se dovute o meno a una disabilità (persone su sedie a rotelle, con problemi di vista o di udito o allergie). Ad esempio, le persone più anziane, meno mobili o quelle con ausili per la deambulazione hanno esigenze di accesso che possono diventare serie limitazioni quando sono in vacanza.

Per queste persone viaggiare può rivelarsi un'impresa. Anche trovare informazioni sui servizi accessibili, imbarcare i bagagli in aereo, prenotare una stanza adeguata può spesso risultare difficile e costoso e richiedere parecchio tempo.

Un mercato mal servito

Rendere i servizi turistici più accessibili è una responsabilità sociale, ma anche un valido motivo commerciale per promuovere la competitività del turismo in Europa.

La popolazione europea sta invecchiando: entro il 2050 il numero degli over 65 si sarà triplicato rispetto al 2003, mentre quello degli ultraottantenni sarà cinque volte superiore al livello attuale. Queste cifre rivelano un enorme potenziale di mercato che attualmente rimane in gran parte sottoutilizzato.

Nel mondo ci sono tra 600 e 900 milioni di persone con disabilità, che rappresentano un mercato potenziale significativo per l'Europa.

Diverse esperienze dimostrano che a volte basta operare piccoli adeguamenti strutturali, fornire informazioni precise e comprendere le esigenze dei disabili per accrescere il numero dei visitatori.

Migliorare l'accessibilità dei servizi turistici ne migliora la qualità e li rende universalmente fruibili, con effetti positivi sulla qualità di vita delle comunità locali.

La Commissione europea persegue questo obiettivo attraverso le seguenti azioni:

Condividi: FacebookGoogle+LinkedInInvia questa pagina a un amico

Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Stampa questa pagina