Questo sito è stato archiviato il 02/02/2015
02/02/2015

Percorso di navigazione

This website is no longer being updated.

Please visit the new Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs website.

Costruzioni

Il regolamento sui prodotti da costruzione (UE) N. 305/2011 English (en) fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti in questione.

Nel quadro dell'iniziativa volta a migliorare la regolamentazione, il CPR fornisce ulteriori chiarimenti dei concetti soggiacenti al marchio CE English (en) e del suo impiego, e introduce altresì procedure semplificate che consentiranno di ridurre i costi sostenuti dalle imprese, in particolare quelle di piccole e medie dimensioni (PMI).

Definendo criteri di designazione nuovi e più rigorosi per gli organismi chiamati a valutare e a verificare i prodotti da costruzione il CPR aumenta inoltre la credibilità e l'affidabilità dell'intero sistema.

La libera circolazione di progettisti, ingegneri civili e servizi di costruzione è oggi agevolata dalla pubblicazione e dall'applicazione in tutta l'UE di standard tecnici comuni europei di progettazione strutturale: gli Eurocodici English (en) .

Le attività volte a sostenere una maggiore concorrenzialità del settore, le politiche specifiche, la ricerca di fondo English (en) e i metodi di valutazione tecnica English (en) stanno rendendo più uniformi le condizioni per fabbricanti, ingegneri civili e contraenti.

Temi principali

  • Explore Construction with CrIP English (en)
  • Construction Products Regulation English (en)
  • FAQs on CPR English (en)
  • European Standards English (en)
  • Competitiveness English (en)

Condividi: FacebookGoogle+LinkedInInvia questa pagina a un amico

Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Stampa questa pagina