Questo sito è stato archiviato il 02/02/2015
02/02/2015

Percorso di navigazione

This website is no longer being updated.

Please visit the new Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs website.

Altri strumenti

Apporre la marcatura CE

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, la marcatura CE deve essere apposta al dispositivo medico. La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Se la procedura di valutazione di conformità ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

La marcatura CE deve essere seguita dal numero di identificazione dell'Organismo Notificato che interviene nella fase di controllo della produzione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto sul componente di sicurezza.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. Per i componenti di sicurezza di piccole dimensioni è possibile una deroga a detta dimensione minima.

La marcatura CE deve essere seguita dalle ultime due cifre dell'anno in cui è stata apposta e dal numero di identificazione dell'Organismo Notificato che interviene nella procedura di valutazione di conformità.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura ”CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura ”CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere grossomodo la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, la marcatura CE deve essere apposta al dispositivo in vitro. La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul dispositivo oppure, se ciò non fosse possibile, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali ”CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Se la procedura di valutazione di conformità ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura ”CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura ”CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

La marcatura CE deve essere seguita dal numero di identificazione dell'Organismo Notificato che interviene nella procedura di valutazione della conformità.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, la marcatura CE deve essere apposta al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura ”CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura ”CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

La marcatura CE sugli strumenti di misura deve essere accompagnata dalla marcatura metrologica supplementare, costituita dalla lettera maiuscola “M” e dalle ultime due cifre dell'anno di apposizione della marcatura, iscritte in un rettangolo. Entrambe le marcature devono avere un'altezza minima di 5 mm.

Se lo strumento di misura è composto da diversi dispositivi che funzionano congiuntamente, le marcature devono essere apposte al dispositivo principale. Se uno strumento di misura è troppo piccolo o troppo sensibile per riportare le marcature, queste possono essere apposte sull'imballaggio e sui documenti di accompagnamento.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, la marcatura CE deve essere apposta al dispositivo medico. La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Se la procedura di valutazione di conformità ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere seguita dall'indicazione del livello di potenza sonora garantito. L'Allegato IV fornisce un modello per questa indicazione. La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali ”CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere grossomodo la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la procedura di valutazione di conformità ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile (ad es. se il prodotto è troppo piccolo), sarà riportata su un'etichetta apposta sull'attrezzatura a pressione. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere grossomodo la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la procedura di valutazione di conformità ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Ai sensi della norma applicabile, i fuochi d'artificio destinati ai consumatori devono riportare un numero di registrazione per la tracciabilità dei prodotti conforme all'esempio qui di seguito:
XXXX - YY - ZZZZ...
dove XXXX rappresenta il numero di registrazione dell'Organismo Notificato che rilascia il certificato, YY rappresenta la categoria del fuoco d'artificio in forma abbreviata (rispettivamente F1, F2 o F3 per le categorie 1, 2 o 3), e ZZZZ è un numero di elaborazione utilizzato dall'Organismo Notificato.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura del prodotto, va apposta sull’imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere grossomodo la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura specifica del prodotto, va apposta sull'imballaggio e sulla documentazione di accompagnamento. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere sostanzialmente la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto si presume conforme anche alle disposizioni di tali altre Direttive.

La marcatura CE indica la conformità alle Direttive applicabili o a loro parti. In questo caso, i documenti, la dichiarazione di conformità e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate dal fabbricante, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Apporre la marcatura CE

Consultare : http://ec.europa.eu/environment/waste/rohs_eee/legis_en.htm.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul giocattolo, su un'etichetta affissa o sull'imballaggio. Qualora ciò non sia possibile a causa delle dimensioni del prodotto, la marcatura CE va apposta su un'etichetta o su un foglietto informativo. Se il marchio CE non è visibile dall’esterno dell’imballaggio, questo va apposto almeno sull’imballaggio. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura ”CE” devono avere la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura CE, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura CE dovrà indicare la conformità solo alle Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Apporre la marcatura CE

Una volta completata l'intera procedura, il simbolo grafico deve essere apposto al prodotto.

La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile e leggibile sul prodotto oppure, se ciò non fosse possibile a causa della natura del prodotto, va apposta su una targhetta segnaletica. La marcatura CE è costituita dalle iniziali “CE” nella forma riportata qui di seguito:

Affixing CE marking

I diversi elementi della marcatura CE devono avere sostanzialmente la stessa dimensione verticale, che non può essere inferiore a 5 mm. In caso di riduzione o ingrandimento della marcatura CE devono essere rispettate le proporzioni indicate nel simbolo graduato di cui sopra.

Qualora il prodotto sia disciplinato da altre Direttive relative ad altri aspetti e che prevedono altresì l'apposizione della marcatura “CE”, la documentazione di accompagnamento deve indicare che il prodotto è conforme anche a tali altre Direttive.

Tuttavia, qualora una o più di queste Direttive permettano al fabbricante, per un periodo transitorio, di scegliere quali disposizioni applicare, la marcatura “CE” dovrà indicare la conformità solo con le Direttive effettivamente applicate dal fabbricante. In questo caso, i documenti, gli avvisi e le istruzioni richiesti dalle Direttive e che accompagnano tali prodotti dovranno fornire i dettagli delle Direttive applicate, nella forma in cui sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Se la fase di controllo della produzione ha coinvolto un Organismo Notificato, dovrà essere riportato anche il suo numero di identificazione.

Condividi: FacebookGoogle+LinkedInInvia questa pagina a un amico