Questo sito è stato archiviato il 02/02/2015
02/02/2015

Percorso di navigazione

This website is no longer being updated.

Please visit the new Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs website.

Altri strumenti

Informazioni aggiuntive

Qual è il ruolo delle autorità pubbliche?

La responsabilità dell'immissione sul mercato di prodotti sicuri e conformi alla legislazione ricade interamente sui fabbricanti, sugli importatori e sui distributori. Sfortunatamente, alcuni di loro si attengono alla legislazione solamente quando intravedono il rischio concreto di essere soggetti a controlli.

Ecco perché in tutti gli Stati europei sono attive specifiche autorità di sorveglianza del mercato. Il loro ruolo è, per quanto possibile, quello di monitorare il mercato e di proteggere i consumatori dai prodotti non sicuri. Per fare ciò, esse eseguono ispezioni sull’attività di fabbricanti, importatori e distributori, tramite verifiche e test sui prodotti e prendendo provvedimenti laddove emerga un mancato rispetto della legislazione. Tali provvedimenti includono il ritiro dei prodotti considerati non sicuri dal mercato e dai consumatori stessi, la distruzione dei prodotti pericolosi e l’imposizione di multe e altre sanzioni.

Inoltre, qualora siano presi provvedimenti rispetto a prodotti considerati non sicuri, le autorità nazionali si informano reciprocamente. La condivisione delle informazioni avviene in modo particolarmente rapido, grazie a un sistema di allerta chiamato RAPEX che consente alle altre nazioni europee di prendere provvedimenti simili.

Infine, le autorità nazionali hanno anche il compito di fornire risposte ai reclami dei consumatori in merito ai problemi connessi alla sicurezza dei prodotti.

Che cosa può fare il consumatore?

Nonostante la maggior parte dei fabbricanti, degli importatori e dei distributori europei si attenga alla legislazione, è bene che anche i consumatori facciano la loro parte.

Acquistare sempre i prodotti da punti vendita di fiducia e outlet online. Tali venditori hanno a cuore i loro prodotti e solitamente accettano i resi. I commercianti disonesti, invece, tendono a ignorare le regole inerenti la sicurezza e la salute dei prodotti mettendo in vendita anche prodotti d’imitazione. Se un’offerta ti sembra troppo conveniente per essere vera, probabilmente sei di fronte ad un prodotto non conforme alla legislazione.

Leggere tutte le avvertenze e le istruzioni. Fai attenzione e non sottovalutare mai le indicazioni riguardanti l’età e la sicurezza dei prodotti, in particolar modo nel caso di giocattoli (e di altri prodotti per bambini).

Riferire sempre al fabbricante o al rivenditore in merito a eventuali problemi connessi alla sicurezza di un prodotto. Inoltre, contatta l’autorità pubblica di riferimento così da assicurarti che saranno prese le misure necessarie per verificare la sicurezza del prodotto in questione.

Dove reperire ulteriori informazioni?

Per sapere di più in merito alla legislazione di riferimento e alla sorveglianza del mercato, visita il sito:

Per il punto di vista dei consumatori sulla marcatura CE, ti invitiamo a contattare:

ANEC, l’agenzia europea per la protezione dei consumatori
Avenue de Tervueren 32, Box 27
B-1040 Bruxelles, Belgio
E-mail: anec@anec.eu
www.anec.eu

Condividi: FacebookGoogle+LinkedInInvia questa pagina a un amico