European Commission - Enterprise and Industry

For a better experience, please enable Javascript!

L'UE facilita l'accesso ai dati sull'osservazione della terra a fini commerciali Pubblicato il: 17/06/2014

News in RSS

Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione europea e commissario responsabile per l’Industria e l’imprenditoria, ha dichiarato a tale proposito: "L'utilizzo delle immagini satellitari rappresenta un settore d'attività importante in rapida crescita. La direttiva faciliterà l'osservazione della terra e l'accesso ai dati satellitari a fini commerciali nell'UE, il che favorirà l'espansione di tale settore innovativo e la creazione di nuovi prodotti e servizi. La nostra economia risentirà degli effetti positivi di una maggiore concorrenza grazie ad una più libera circolazione dei dati satellitari in tutta l’Unione."

Le imprese e i centri di ricerca potranno beneficiare tra breve, a fini commerciali, di un accesso più affidabile ai dati sull'osservazione della terra ottenuti via satellite, grazie ad una proposta di direttiva presentata dalla Commissione europea a Bruxelles.

L'obiettivo di tale proposta è facilitare l'accesso ai dati satellitari ad alta risoluzione (HRSD) sull'osservazione della terra che, insieme alle applicazioni basate su tali dati, costituiscono uno strumento indispensabile per il monitoraggio dell'ambiente, l'urbanistica, l'agricoltura, la gestione delle risorse naturali nonché la gestione delle catastrofi e delle emergenze. Oggi tali dati e applicazioni rivestono importanza anche a fini di sicurezza e di difesa. Le norme che disciplinano l'uso a fini commerciali dei HRSD differiscono tuttavia da uno Stato membro dell'UE all'altro. Tale situazione frena l'espansione del mercato in quanto impedisce agli operatori dei settori correlati, tra cui rivenditori di dati, società di elaborazione dati, fornitori di servizi che creano valore e sviluppatori di programmi informatici, di accedere a dati essenziali. La proposta odierna mira a migliorare le condizioni commerciali di tali imprese in Europa e ad armonizzare in parte le norme che definiscono i HRSD, nonché le norme di trasparenza e le norme applicabili a tale settore nell'UE.

Comunicato stampa

Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione europea e commissario responsabile per l’Industria e l’imprenditoria, ha dichiarato a tale proposito: "L'utilizzo delle immagini satellitari rappresenta un settore d'attività importante in rapida crescita. La direttiva faciliterà l'osservazione della terra e l'accesso ai dati satellitari a fini commerciali nell'UE, il che favorirà l'espansione di tale settore innovativo e la creazione di nuovi prodotti e servizi. La nostra economia risentirà degli effetti positivi di una maggiore concorrenza grazie ad una più libera circolazione dei dati satellitari in tutta l’Unione."