Navigation path

Segui EU_enterprise su Twitter Facebook Il nostro canale YouTube I nostri feed RSS

La Commissione presenta il suo piano per soddisfare le esigenze di finanziamento a lungo termine dell'economia europea

News in RSS

Antonio Tajani, Vicepresidente e Commissario per l'Industria e l'imprenditoria, ha dichiarato: "Grazie alle ambiziose iniziative presentate oggi il sistema finanziario sarà maggiormente in grado di indirizzare le risorse verso gli investimenti a lungo termine, necessari per garantire che l'Europa prosegua su un percorso di crescita sostenibile. La crisi economica e finanziaria ha inciso negativamente sulla capacità del settore finanziario di convogliare finanziamenti verso l'economia reale. Le PMI, in particolare, contribuiscono in modo determinante alla crescita sostenibile, ma hanno ancora difficoltà ad ottenere finanziamenti, in particolare nelle economie periferiche. Le iniziative presentate oggi hanno lo scopo di mettere ulteriori risorse finanziarie a disposizione dell'economia reale e hanno tutte un obiettivo comune: promuovere il mercato unico creando le migliori condizioni per la crescita e la competitività in Europa".

La Commissione europea ha adottato un pacchetto di misure volte a stimolare nuovi e diversi modi di sbloccare il finanziamento a lungo termine.

La crisi economica e finanziaria ha colpito la capacità del settore finanziario di fornire finanziamenti all'economia reale, in particolare per investimenti a lungo termine. È indispensabile per ripristinare le condizioni per una crescita sostenibile e gli investimenti e, in parte, che significa trovare nuovi modi per indirizzare fondi verso gli investimenti a lungo termine. Il pacchetto di misure adottato oggi comprende una comunicazione sul finanziamento a lungo termine dell'economia, una proposta legislativa per l'adozione di nuove regole per gli enti pensionistici aziendali o professionali e una comunicazione sul crowdfunding (finanziamento collettivo).

Comunicato stampa

Antonio Tajani, Vicepresidente e Commissario per l'Industria e l'imprenditoria, ha dichiarato: "Grazie alle ambiziose iniziative presentate oggi il sistema finanziario sarà maggiormente in grado di indirizzare le risorse verso gli investimenti a lungo termine, necessari per garantire che l'Europa prosegua su un percorso di crescita sostenibile. La crisi economica e finanziaria ha inciso negativamente sulla capacità del settore finanziario di convogliare finanziamenti verso l'economia reale. Le PMI, in particolare, contribuiscono in modo determinante alla crescita sostenibile, ma hanno ancora difficoltà ad ottenere finanziamenti, in particolare nelle economie periferiche. Le iniziative presentate oggi hanno lo scopo di mettere ulteriori risorse finanziarie a disposizione dell'economia reale e hanno tutte un obiettivo comune: promuovere il mercato unico creando le migliori condizioni per la crescita e la competitività in Europa".

Share: Facebook Google+ LinkedIn send this page to a friend