Navigation path

Segui EU_enterprise su Twitter Facebook Il nostro canale YouTube I nostri feed RSS

Il Servizio di Gestione delle Emergenze di Copernicus ha prodotto la prima valutazione dei danni del dopo -tifone per la città di Tacloban (Filippine)

News in RSS

L'8 novembre il tifone Haiyan ha colpito le Filippine, distruggendo case, scuole e aeroporti della parte orientale della città di Tacloban.

Il Servizio di Gestione delle Emergenze di Copernicus è stato immediatamente attivato ed ha eseguito una prima mappatura dei danni causati dal tifone Haiyan. In un primo momento, la mappatura delle alluvioni basata sulla più recente tecnologia radar è stata programmata sulla base del percorso previsto del tifone. La tecnologia radar permette l'osservazione della superficie terrestre, degli oceani e dei ghiacciai in tutte le condizioni climatiche, durante l'intera giornata. Le mappe sono prodotte non appena le immagini catturate dal radar sono acquisite. Domenica mattina, immagini ad alta definizione della città di Tacloban, una delle aree maggiormente colpite dal tifone, sono state rese disponibili consentendo la produzione di mappe ad alta definizione sui danni causati alla città. Questi dati sono resi disponibili alle autorità autorizzate come la protezione civile, ONG e altre organizzazioni. Tutte le elaborazioni sono disponibili sul Portale Copernicus relativo alle Emergenze

http://emergency.copernicus.eu/mapping/list-of-components/EMSR058

Documenti e link

Share: Facebook Google+ LinkedIn send this page to a friend