Navigation path

Segui EU_enterprise su Twitter Facebook Il nostro canale YouTube I nostri feed RSS

Tajani a Ventotene a parlare di origini e futuro dell'Europa con 500 ragazzi

News in RSS

Il Vicepresidente della Commissione europea, responsabile per l'Industria e l'Imprenditoria, Antonio Tajani, accompagnerà il prossimo 27 maggio più di cinquecento giovani alla scoperta delle origini dell'Europa unita, ripercorrendone le tappe più significative e discutendo delle sfide che abbiamo davanti.

Only if we stay united we can leave the crisis behind and successfully tackle the challenges that await us. That’s why we need more Europe. It’s not time to let go of the valuable legacy of the European democratic institutions that our founders left us. We have a duty to keep working for a political and caring Europe with an eye to the new generations. To stop now and go back, towards the breaking up of the continent, would condemn us to decline and irrelevance

Come si esce dalla crisi? Siamo pronti per un'Europa federale? L'adesione di nuovi Stati membri ci renderà più deboli? Come affrontare insieme le grandi sfide dell'ambiente, della demografia e dei diritti umani in un mondo sempre più globale? Queste alcune delle domande cui Tajani risponderà insieme ai ragazzi, nel quadro del quinto appuntamento dei "Dialoghi con i cittadini", promossi dalla Commissione europea nell'anno della cittadinanza europea.

Alla vigilia del dibattito, Il Vicepresidente Tajani ha dichiarato "Solo uniti possiamo uscire dalla crisi e affrontare le sfide ci aspettano. Per questo serve più Europa. Non possiamo lasciare cadere proprio ora la preziosa eredità d'istituzioni europee democratiche lasciata dai padri fondatori. Abbiamo il dovere di continuare a lavorare per un'Europa politica e solidale che guardi alle nuove generazioni. Fermarsi adesso e tornare indietro, verso la disgregazione del continente, ci condannerebbe al declino e all'irrilevanza".

L'incontro si terrà il 27 maggio a partire dalle 12:30 in Piazza Castello a Ventotene. E' anche possibile seguire l'evento in diretta streaming e porre domande al Vice Presidente via Twitter, utilizzando l'hashtag #EUdeb8.

Analoghe iniziative promosse dal Vice Presidente della Commissione europea, Viviane Reding, sono in corso in tutti i 27 Stati membri dell'UE.  In Italia il dialogo aperto con i cittadini si articola in sei momenti diversi. Quattro già avvenuti: Napoli (30 novembre 2012) sul tema dell'occupazione con il Commissario europeo László Andor, Torino (21 febbraio) con la Commissaria Cecilia Malmström sulla sicurezza, Roma con Tajani su imprenditorialità e industria e Pisa con il Commissario Janez Potočnik sullo sviluppo sostenibile.

A conclusione di questo ciclo di eventi Viviane Reding avrà un incontro a livello europeo aperto a tutti – per tirare le somme di questo confronto.

Documenti e link

Share: Facebook Google+ LinkedIn send this page to a friend