Percorso di navigazione

Relazione di monitoraggio del settore dell'istruzione e della formazione

Relazione di monitoraggio del settore dell'istruzione e della formazione

Di cosa si tratta?

Pubblicata con cadenza annuale, la relazione illustra l'evoluzione dei sistemi di istruzione e formazione in Europa, mettendo insieme gli ultimi dati quantitativi e qualitativi, recenti relazioni tecniche e studi, nonché documenti e sviluppi strategici.

Pur soffermandosi soprattutto sui dati empirici, ogni sezione della relazione di monitoraggio reca chiare indicazioni politiche per gli Stati membri.

Perché serve?

La relazione di monitoraggio sostiene l'attuazione del quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e formazione (ET 2020) rafforzandone la base di conoscenze e collegandolo più strettamente alla più ampia strategia Europa 2020 e alle raccomandazioni specifiche per paese adottate dal Consiglio nel quadro del semestre europeo 2014.

Cosa è stato fatto finora?

La Commissione ha pubblicato la terza edizione annuale della relazione nel novembre 2014. La relazione completa, con i risultati fondamentali e gli aspetti di rilevanza strategica, è scaricabile quipdf(4.37 Mb) Scegli le traduzioni del link precedente  .


La relazione di monitoraggio del 2014 è inoltre corredata di 28 relazioni nazionali, nonché di uno strumento di visualizzazione che consente di valutare l'andamento e i progressi registrati dagli Stati membri nei confronti degli obiettivi ET 2020.

Infine il sito web del Centro per la ricerca sull'istruzione e l'apprendimento permanente (CRELL), del Centro comune di ricerca (JRC) della Commissione europea, fornisce indicatori aggiuntivi che sono stati utilizzati nel corso del monitoraggio. Questi indicatori aggiuntivi fanno parte del quadro comune di valutazione, uno strumento che permette un monitoraggio coerente e trasparente per tutti gli Stati membri.

Prossime tappe

La Commissione pubblicherà la nuova edizione della relazione di monitoraggio alla fine del 2015.

Domande

Domande sul monitoraggio condotto dalla Commissione nel 2014, nonché richieste dei dati che stanno alla base delle tabelle e figure della relazione, vanno inviate a: eac-monitor@ec.europa.eu.

 

How can we help?