Percorso di navigazione

Sistema europeo di trasferimento e accumulo dei crediti (ECTS)

Di cosa si tratta?

Il sistema europeo di trasferimento e accumulo dei crediti (ECTS) è uno strumento che aiuta a progettare, illustrare e realizzare programmi di studio e rilasciare qualifiche di istruzione superiore. L'uso del sistema insieme ai quadri delle qualifiche basati sui risultati rende i programmi di studio e le qualifiche più trasparenti e agevola il loro riconoscimento.

Perché serve?

Rendendo l'istruzione superiore confrontabile a livello europeo, l'ECTS accresce la trasparenza dell'insegnamento universitario e agevola il riconoscimento di tutti gli studi. Rende più facile definire i programmi di studio e garantirne la qualità e agevola il trasferimento delle esperienze di apprendimento tra diversi istituti, nonché la mobilità degli studenti e la flessibilità dei percorsi formativi.

Il sistema ECTS è strettamente collegato alla modernizzazione dell'istruzione superiore in Europa. In particolare, costituisce uno strumento centrale del processo di Bologna, che punta a rendere i sistemi nazionali più compatibili.

Come funziona?

Gli istituti che partecipano al sistema pubblicano sul web i cataloghi con i loro corsi, con una descrizione dettagliata dei programmi di studio, dei moduli, dei regolamenti universitari e dei servizi offerti agli studenti.

La descrizione dei corsi include i "risultati dell'apprendimento" (vale a dire ciò che gli studenti sono tenuti a conoscere, capire e fare) e l'impegno richiesto (ovvero il tempo generalmente necessario per conseguire questi risultati). Ogni risultato è espresso in termini di crediti, per un impegno compreso fra 1 500 e 1 800 ore per anno accademico, mentre un credito corrisponde generalmente a 25-30 ore di studio.

Una serie di documenti facilita il trasferimento e accumulo dei crediti

 

How can we help?