Cos'è?

L'ECTS è un sistema di crediti inteso ad agevolare la circolazione degli studenti tra diversi paesi. Dato che si basano su risultati in termini di apprendimento e carico di lavoro di un corso, gli studenti possono trasferire da un’università all’altra i loro crediti ECTS che, sommati insieme, possono costituire un singolo programma di laurea o di formazione.

L’ECTS contribuisce a incentrare maggiormente sullo studente il percorso di apprendimento. È uno strumento centrale del processo di Bologna, che mira a rendere i sistemi nazionali più compatibili.

L’ECTS contribuisce anche alla pianificazione, attuazione e valutazione dei programmi di studio e li rende più trasparenti.

Perché è necessario?

Le differenze tra i vari sistemi nazionali possono creare problemi per quanto riguarda il riconoscimento dei titoli di studio da parte di altri paesi e dei periodi di studio all’estero. Una maggiore trasparenza dei risultati ottenuti in termini di apprendimento semplifica il riconoscimento degli studi effettuati in altri paesi.

L’ECTS rende anche possibile fondere tipi diversi di apprendimento, come quello universitario e quello basato sul lavoro, all’interno dello stesso programma di studio o in una prospettiva di apprendimento permanente.

Come funziona?

I crediti ECTS rappresentano il carico di lavoro e i risultati di apprendimento definiti ("ciò che la persona conosce, comprende ed è in grado di fare") di un determinato corso o programma. 60 crediti rappresentano l’equivalente di un anno di studio o di lavoro. In un anno accademico standard, 60 crediti vengono di solito suddivisi in varie componenti più piccole.

Un tipico titolo di "primo ciclo" (o laurea) è composto da 180 o 240 crediti, mentre un tipico titolo di "secondo ciclo" (master) è composto da 90 o 120 crediti, con almeno 60 crediti a livello del secondo ciclo. L’uso dell'ECTS nel "terzo ciclo" (livello di dottorato) varia.

L’ECTS è stato adottato dalla maggioranza dei paesi dello spazio europeo dell’istruzione superiore (EHEA), ed è sempre più utilizzato altrove. La guida per l’utente ECTS pdf descrive il sistema dei crediti e come usarlo. L’ECTS è utilizzato anche in altri documenti che contribuiscono a organizzare la mobilità dell’apprendimento degli studenti, tra cui:

L’ECTS contribuisce anche a rendere altri documenti come il supplemento al diploma più chiari e più facili da utilizzare in diversi paesi.

Per saperne di più