Percorso di navigazione

Sviluppo delle competenze

Di cosa si tratta?

Il mercato del lavoro è in continua evoluzione. Le abilità, competenze e qualifiche richieste cambiano nel tempo. Per poter affrontare il cambiamento, occorre essere dotati di diverse competenze di base, tra cui la capacità di lettura, scrittura e calcolo, la conoscenza delle lingue straniere e le competenze scientifiche e digitali.

Competenze trasversali, come la capacità di apprendimento e lo spirito d'iniziativa, consentono di affrontare i percorsi professionali diversificati e imprevedibili del mondo d'oggi. Lo spirito imprenditoriale accresce le prospettive professionali soprattutto dei giovani e sostiene la creazione di nuove imprese.

Occorre inoltre individuare e gestire meglio la disponibilità delle qualifiche, competenze e abilità richieste ed impedire il divario tra domanda e offerta. Una valida comunicazione tra mercato del lavoro e settore dell'istruzione e della formazione è essenziale.

Cosa è stato fatto finora?

Iniziative europee per lo sviluppo delle competenze:

  • l'iniziativa Ripensare l'istruzione offre indicazioni concrete su come gli Stati membri possono investire nelle competenze per ottenere migliori risultati in termini socioeconomici
  • una raccomandazione sulle competenze chiave per l'apprendimento permanente esorta i paesi europei a offrire a tutti i cittadini la possibilità di acquisire le competenze fondamentali nell'ambito delle rispettive strategie per l'apprendimento permanente
  • la grande coalizione per l’occupazione nel digitale è una partnership aperta a molti operatori del settore per affrontare la carenza di competenze informatiche e gestire le migliaia di offerte di lavoro che restano insoddisfatte in questo campo
  • il piano d'azione Imprenditorialità 2020 prevede un'azione incisiva per sprigionare le potenzialità imprenditoriali, rimuovere gli ostacoli esistenti e rivoluzionare la cultura dell'imprenditoria in Europa.

Iniziative europee per gestire la disponibilità delle qualifiche richieste

  • ESCO è la classificazione multilingue delle qualifiche, competenze, abilità e professioni in Europa. Introduce una terminologia standard in 25 lingue europee e categorizza le qualifiche, competenze, abilità e professioni relative al mercato del lavoro europeo e ai sistemi di istruzione e formazione
  • il panorama europeo delle competenze contribuisce a verificare regolarmente il fabbisogno di qualifiche e a valutare le competenze a livello nazionale ed europeo. Si tratta di uno sportello centrale che fornisce dati e informazioni sull'andamento delle qualifiche nelle professioni e nei vari settori a livello nazionale ed europeo.
Prossime tappe
  • Adeguamento costante dell'ESCO alla realtà del mercato del lavoro e dei sistemi di istruzione e formazione
  • Inserimento dell'ESCO nel CV europeo Europass, nel panorama europeo delle competenze e in EURES
  • Costante monitoraggio dell'evoluzione delle competenze e della domanda – Panorama europeo delle competenze
 

How can we help?