Percorso di navigazione

Operazioni sul mercato finanziario

La DG ECFIN è incaricata dell’attuazione di diversi programmi e strumenti finanziari dell’UE, in stretta collaborazione con le principali istituzioni finanziarie internazionali. È inoltre responsabile delle operazioni sui mercati finanziari connesse all’attuazione di tali programmi e strumenti.

Le operazioni sui mercati finanziari realizzate dalla DG ECFIN riguardano cospicue risorse di bilancio e fuori bilancio, per un volume complessivo pari a circa 6 miliardi di euro.

La DG ECFIN si occupa della gestione professionale delle attività finanziarie fuori bilancio, tra cui quelle della CECA (Comunità europea del carbone e dell’acciaio) in liquidazione, come pure delle riserve finanziarie di altri strumenti, la cui gestione è affidata alla Commissione.

Effettua, inoltre operazioni di assunzione e di erogazione di prestiti, sia in relazione a nuovi prestiti che alla gestione di quelli esistenti, tra cui i prestiti di assistenza macrofinanziaria ed i prestiti Euratom.

Tali attività fuori bilancio richiedono una gestione professionale del rischio ed una elevata perizia contabile. La contabilizzazione degli strumenti finanziari viene effettuata conformemente alle norme contabili dell’UE, che si ispirano ai principi contabili internazionali per il settore pubblico (International Public Sector Accounting Standards - IPSAS) e ai principi contabili internazionali (International Financial Reporting Standards - IFRS).

Infine, la DG ECFIN è altresì responsabile della gestione del Fondo di garanzia per le azioni esterne, istituito a copertura dei rischi per il bilancio generale dell’UE connessi ai prestiti, e alle garanzie sui prestiti, concessi ai paesi terzi.

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere