Percorso di navigazione

Occupazione

Employment

L'alto tasso di disoccupazione rappresenta una delle difficoltà principali per i cittadini europei. La creazione di un'economia vivace e sostenibile, in grado di generare e sostenere l'occupazione, è uno dei temi principali su cui si basano tutte le politiche dell'UE. La Commissione europea fornisce analisi indipendenti, consulenza e sostegno finanziario ai governi per aiutarli ad affrontare le cause dell'alta disoccupazione, a volte profondamente radicate e complesse.

Ulteriori informazioni sull'analisi del mercato del lavoro.

Strategia europea per l’occupazione

La strategia europea per l'occupazione mira a creare più posti di lavoro e impieghi più qualificati in tutta l'UE. Si ispira alla strategia per la crescita Europa 2020.

Si basa sull'analisi annuale della crescita, che fissa le priorità dell'UE per l'anno a venire in materia di crescita e creazione di posti di lavoro, e che ogni anno apre il semestre europeo, in cui i governi nazionali sono chiamati a coordinare meglio tra loro le rispettive politiche economiche e di bilancio.

Per rispondere agli elevati livelli di disoccupazione in Europa, nell'aprile 2012 la Commissione europea ha lanciato una serie di misure per favorire la creazione di posti di lavoro, il cosiddetto "pacchetto Occupazione".

 

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere