Percorso di navigazione

Previsioni economiche

La DG ECFIN prepara previsioni economiche per conto della Commissione che servono da base per varie procedure di vigilanza economica, anche nell'ambito del semestre europeo.

Ultime previsioni

Le previsioni economiche europee dell'inverno, pubblicate il 4 febbraio 2016.

Le previsioni

Le previsioni economiche della DG ECFIN riguardano essenzialmente l’UE, i singoli Stati membri e l'area dell’euro, ma comprendono anche informazioni sulle prospettive per alcune delle altre principali economie mondiali e dei paesi candidati all’adesione all’UE.

Le previsioni coprono un arco di tempo di almeno due anni e circa 180 variabili. Non sono basate su un modello econometrico centralizzato, ma su analisi effettuate dai responsabili della DG ECFIN per ciascun paese, che utilizzano modelli e conoscenze specialistiche. La coerenza è garantita da una serie di controlli tra i paesi e tra variabili. Le previsioni per l’UE e l’area dell’euro sono elaborate aggregando i dati dei singoli Stati membri.

Le previsioni economiche dell'UE sono pubblicate tre volte all'anno, in coincidenza con il ciclo annuale di procedure di vigilanza economica noto come semestre europeo. Prima dell’adozione di queste procedure nell’autunno del 2012, ogni anno venivano pubblicate due previsioni complete e due previsioni intermedie.

Calendario

Le previsioni economiche di primavera, previste per maggio 2016.

> > Indice delle previsioni economiche intermedie

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere