Percorso di navigazione

Print versionDecrease textIncrease textSubscribe to our RSS Feed
DG Interpretation Conference Video Portal
DG Interpretation Conference Streaming Portal
EU careersTREATY of Lisboneurope directPresidency
DG Interpretation

Webcasting e chat multilinguistiche

Le conferenze virtuali si avvalgono spesso di diversi strumenti mediatici. La DG Interpretazione fornisce di solito una combinazione di :

  • "webcasting” che permette a chi non è fisicamente presente di seguire la conferenza in una delle lingue per le quali è prevista l'interpretazione simultanea in sala riunioni;


  • sessioni interattive di chat su Internet. Chi segue la conferenza a distanza può digitare domande o commenti nella propria lingua. Se la domanda riveste un interesse generale, è inviata al panel di discussione durante la sessione “domande e risposte”; sarà quindi letta (e interpretata) nella sala riunioni e i partecipanti "virtuali" sentiranno la risposta in webstreaming. Se la domanda è di carattere estremamente tecnico o non riveste interesse generale, un gruppo di esperti risponderà direttamente (per iscritto) sulla chat line a chi l'ha formulata.

Conferenze virtuali

Un esempio di conferenza virtuale

La Commissione europea organizza una "giornata negoziale" per potenziali partecipanti ad una gara d’appalto.

Le informazioni su come rispondere al bando di gara vengono fornite in webcasting. Gli incaricati della Commissione europea di Bruxelles tengono una presentazione avvalendosi di diapositive. I potenziali contraenti seguono la presentazione via Internet dal proprio paese e possono porre domande utilizzando una chat line. Gli incaricati rispondono alle domande (dopo l'interpretazione, se questa è prevista) entro pochi minuti in webcasting.

Un ulteriore esempio di conferenza virtuale: evento a carattere scientifico

La Commissione europea organizza una conferenza a Bruxelles. La sala può contenere 400 persone, ma molti di più vorrebbero ascoltare i diversi interventi e porre domande.

I partecipanti che non riescono a trovare un posto nella sala o ad essere fisicamente presenti, possono seguire l’intero evento in diretta e vedere le diapositive come se fossero sul posto. Hanno anche la possibilità di avvalersi del servizio interpretazione fornito in sala. I “partecipanti virtuali” possono inoltre formulare domande attraverso una chat line o limitarsi a seguire la conversazione in corso; alle domande poste attraverso la chat il personale della Commissione europea risponde per iscritto, oppure, se le domande rivestono interesse generale, durante la sessione “domande e risposte” trasmessa in webcasting.

Virtual conferences

 

 

Come partecipare ?

Per partecipare alla conferenza virtuale è necessario collegarsi:

  • al webcasting
  • alla chat.

I link sono normalmente presenti sulla stessa pagina in cui viene annunciata la conferenza. Per alcune manifestazioni a partecipazione limitata, i link vengono inviati per posta elettronica, oppure l'accesso è possibile dalla pagina streaming mediante una password.

Per un esempio dell'applicazione di questa tecnologia, vi invitiamo a visitare i servizi virtuali dell'iniziativa denominata ManagEnergyexternal link, realizzata dalla Direzione generale Energia e trasporti della Commissione europea insieme alla DG Interpretazione.

Per ulteriori informazioni, inviare un messaggio a scic-newtech@ec.europa.euexternal link