JRC Unità Comunicazione interna ed esterna
21027 Ispra (VA), Italia
Tel. +39 0332 789743
Fax +39 0332 785409
JRC-Ispra-OpenDay@ec.europa.eu

 
 
 

La missione del JRC

La missione del JRC Il Centro Comune di Ricerca (Joint Research Centre - JRC) ha il compito di fornire un sostegno scientifico e tecnico alla progettazione, allo sviluppo, all'attuazione e al controllo delle politiche dell'Unione Europea, adeguato alle esigenze poste. Come servizio della Commissione Europea, il JRC funge da centro di riferimento per le questioni di carattere scientifico e tecnologico in seno all'Unione. Vicino agli ambienti in cui vengono formulate le politiche, il JRC agisce nell'interesse comune degli Stati membri, senza essere legato ad interessi commerciali o nazionali.

Cos'è il JRC?

Il Centro Comune di Ricerca (JRC) è una Direzione Generale (DG) della Commissione Europea interamente al servizio dell'Unione Europea. Il suo obiettivo generale è di contribuire a creare un'Europa più sicura, più pulita, più sana e più competitiva. Il JRC coordina e contribuisce a molti network comunitari che associano industria, università e istituti nazionali degli Stati membri; inoltre, effettua, nei suoi laboratori, studi ed esperimenti per conto delle Istituzioni Europee. Il JRC partecipa anche a progetti con vari partner degli Stati Membri ed ha rapporti con diversi organismi extraeuropei e mondiali nel campo scientifico e della normativa. Tale lavoro comprende un'ampia gamma di compiti: dalla fissazione di norme per l'omologazione di prodotti sanitari, all'identificazione delle fonti di materiali nucleari illeciti; dal miglioramento della resistenza sismica degli edifici, all'individuazione della presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) negli alimenti; dalla valutazione della qualità e della sostenibilità delle risorse idriche, al monitoraggio via satellite dei terreni e della deforestazione.

 

 
 
Il Centro Comune di Ricerca ha il compito di fornire un sostegno scientifico e tecnico alla progettazione, allo sviluppo, all'attuazione e al controllo delle politiche dell'Unione Europea, adeguato alle esigenze poste. Come servizio della Commissione europea, il Centro Comune di Ricerca funge da centro di riferimento per le questioni di carattere scientifico e tecnologico in seno all'Unione. Vicino agli ambienti in cui vengono formulate le politiche, il Centro Comune di Ricerca agisce nell'interesse comune degli Stati membri, senza essere legato ad interessi privati o nazionali.