Percorso di navigazione

La DG SANCO

 COSA VOGLIAMO

Rendere l'Europa un luogo più sano e sicuro, dove i consumatori possano sentirsi tutelati nei loro interessi.
Sappiamo che non esiste una società senza rischi, ma cerchiamo di fare del nostro meglio per ridurre e gestire quelli per i consumatori.

Ci proponiamo di:

 COSA FACCIAMO

A tal fine, serve controllare, ascoltare ed agire.

  • Controllare: una volta che l'UE ha emanato normative sulla sicurezza dei generi alimentari e dei prodotti, sui diritti dei consumatori o sulla salute pubblica, spetta alla amministrazioni nazionali, regionali e locali metterle in atto e garantire che commercianti e produttori rispettino le regole.
    Parte del nostro lavoro consiste nel verificare che ciò avvenga realmente.
  • Ascoltare: per poter essere efficaci, le nostre politiche devono tener contro delle politiche dell'UE correlate, come quella commerciale, per la competitività o per la tutela dell'ambiente, e delle preoccupazioni degli operatori del settore. Attraverso un'ampia consultazione raccogliamo i pareri di tutte le parti interessate.
  • Agire: laddove serve un intervento da parte dell'UE, elaboriamo una serie di proposte, che possono prevedere norme, il sostegno a progetti e altre misure. Sosteniamo anche le amministrazioni nazionali e regionali, se un loro intervento può dare risultati migliori.

 CHI SIAMO

La direzione generale per la Salute e i consumatori ha un organico composto da circa 960 persone, di cui:

  1. circa 660 lavorano a Bruxelles
  2. 120 a Lussemburgo e altre 180 a Grange, nei pressi di Dublino.