Language selector

 
left
  Servizi sicuri - Riepilogoslide
right
transtrans
 

Dobbiamo migliorare la nostra conoscenza dei rischi connessi a determinati servizi.

Il settore dei servizi

Il settore dei servizi è la forza motrice della crescita economica nell'UE, poiché è all’origine del 70% circa del PIL e dei posti di lavoro nella maggior parte degli Stati membri.

Esistono servizi in tutti i comparti delle economie moderne: dai servizi tradizionali basati sulla domanda, come i trasporti, le telecomunicazioni, il turismo e le professioni regolamentate ai servizi emersi più di recente, come la gestione dei rifiuti, la conservazione dell'energia, i servizi alle imprese e l'elaborazione di dati.

Norme di sicurezza

Alcuni servizi comportano rischi per la salute e l'incolumità fisica dei consumatori; ad esempio, la mancanza d'informazioni può determinare il ferimento di persone, l'organizzazione di attività sportive avventurose può causare incidenti per scarsa vigilanza, i trattamenti di bellezza possono provocare danni alla pelle.

Attualmente si stanno introducendo numerose norme di sicurezza per i servizi a livello nazionale. I trasporti sono l’esempio di un settore in cui esistono numerose norme anche a livello europeo.

È indispensabile informare

Non è ancora chiaro se sia necessario armonizzare le norme di sicurezza per i servizi in generale a livello UE.

Secondo una Relazione sulla sicurezza dei servizi per i consumatori non esistono dati né informazioni sufficienti sui rischi e sulla sicurezza nell’ambito dei servizi. L’azione della Comunità deve perciò mirare innanzitutto a migliorare la base delle conoscenze.

Settori di particolare interesse

I seguenti settori hanno suscitato un interesse particolare negli ultimi anni:





 
lefttranspright

 

  Print  
Public HealthFood SafetyConsumer Affairs
   
   
requires javascript

Responsible Unit B3