This site was  archived on 27/06/14
27/06/14
Visit the new website!

Language selector

 
left
  V létě pozor na slunce!slide
right
transtrans
 

Vacanze 'tutto compreso'
Multiproprietà
Viaggi aerei
Viaggiare con gli animali
Quest'estate è d'obbligo l'abbronzatura intelligente

Politica dei consumatori: quest'estate, proteggersi dal sole in modo intelligente

L'inizio delle vacanze offre alla Commissione europea l'opportunità di attirare l'attenzione dei consumatori sull'importanza di un'adeguata protezione dal sole quest'estate e delle più chiare norme di etichettatura sui prodotti di protezione solare. Le nuove etichette che comprendono un nuovo logo o sigillo UV-A sui flaconi e il divieto di espressioni ingannevoli quali "schermo totale" o "protezione totale", rappresentano una risposta a una raccomandazione della Commissione riguardo ai prodotti di protezione solare adottata nel settembre del 2006. La Commissione desidera altresì rammentare loro che, per vari motivi, i prodotti solari non costituiscono che uno dei mezzi di protezione dalle radiazioni solari ultraviolette.

Press release
Memo


Chi di noi non vede l'ora di partire in vacanza e godersi un po' di sole? L'esposizione ai raggi solari, a prescindere dalla loro intensità, può tuttavia essere la causa di melanomi. Lo scorso anno la Commissione ha lanciato una campagna per esortare i cittadini a proteggersi contro gli effetti dannosi del sole (radiazioni UV-A e UV-B). Si consiglia di verificare che la crema solare utilizzata rechi il sigillo "UVA", che garantisce un'adeguata protezione contro entrambe le radiazioni:

Godetevi le vacanze del 2008, ma assicuratevi un'adeguata protezione solare. QUEST'ESTATE, PROTEGGETEVI DAL SOLE IN MODO INTELLIGENTE!

Cosa dovrebbero sapere i consumatori?

Ai consumatori l'utilizzo dei prodotti solari viene consigliato accanto ad altre misure di protezione contro i raggi solari, tra cui:

  • Avoid excessive sun exposure at peak hours Evitare un'eccessiva esposizione ai raggi solari nelle ore centrali, ossia generalmente tra le 11.00 e le 15.00.
  • Keep yourself well covered, including hat, T-shirt, and sun glasses  Se non è possibile stare all'ombra, coprirsi bene, indossando anche un cappello, una maglietta e gli occhiali da sole per garantire una maggiore protezione.
  • Avoid direct sun exposure for babies and young children  Evitare l'esposizione diretta al sole di neonati e bambini piccoli.
  • Use sunscreen products generously  Applicare le creme solari in quantità sufficiente. La corretta applicazione del prodotto è importante tanto quanto la sua scelta. Per ottenere la protezione indicata dal "fattore di protezione solare", è necessario applicare una quantità pari a 2mg/cm², il che equivale a circa 36 g (6 cucchiaini colmi) di prodotto solare per un corpo adulto. Attualmente i consumatori ne utilizzano soltanto la metà. Il prodotto va applicato nuovamente dopo ogni bagno.
  • Use sunscreen products against both UVB and UVA radiation Utilizzare uno schermo solare contro le radiazioni UV-B e UV-A.

Comunicato stampa: Consumatori: quest'estate, proteggersi dal sole in modo intelligente!

Ulteriori informazioni

Norme sull'etichettatura dei prodotti di protezione solare nell'UE
Cliccare qui per scaricare i pittogrammi in alta risoluzionegif (.ai)

Ulteriori informazioni nel vostro paese::

Bulgaria
Ministry of Health

Nederlands
- Verstandig zonnen

- Zonnetips
- Gouden Regels

Sweden
SOLinformation

Denmark
- Skru ned for solen
- Solcreme og selvbruner/selvbrunerkabiner: Miljøstyrelsens kosmetikguide

Norway
Kreft foreningen
United Kingdom
- Sunsmart
- Sunsense
France
- Soleil – mode d’emploi
- Guide de la protection solaire
Finland
- Radiation and Nuclear Safety Authority
- Finnish Meteorological Institute
- Finnish Cancer Organisations
Poland
UVAgaslonce
Belgium
- French version: soleilmalin
- Dutch version: veiligindezon

Slovak republic
Public Health Office of the Slovak Republic

Austria
Federal Ministry for Health, Family and Youth
Germany
Haut.de
Spain
El sol
Czech Republic
Ministry of Health
Slovenia
Ministry of Health
Hungary
Napsugarzas.hu

 
lefttranspright

 

  Print  
Public HealthFood SafetyConsumer Affairs
   
requires javascript

Consumers Affairs 2