This site has been archived on 03/11/2014
03/11/2014

Percorso di navigazione

CV

Profilo: la commissaria Androulla Vassiliou

Androulla Vassiliou è attualmente la commissaria responsabile di istruzione, cultura, multilinguismo, gioventù e sport.

In passato, da febbraio 2008 fino alla fine del 2009, è stata la commissaria responsabile della salute.

Dopo aver studiato legge e affari internazionali a Londra, ha esercitato la professione legale a Cipro per venti anni (1968-1988), lavorando come consulente giuridico alla Standard Chartered Bank e, successivamente, alla Banca di Cipro.

Prima di diventare commissaria, Androulla Vassiliou ha partecipato attivamente alla vita politica nel suo paese di origine, Cipro. Per due volte, nel 1996 e nel 2001, è stata eletta alla Camera dei rappresentanti di Cipro per il Movimento dei democratici uniti, affiliato al Partito europeo dei liberali, democratici e riformatori (ELDR).

In qualità di parlamentare cipriota, ha partecipato attivamente alla commissione Affari europei ed è stata rappresentante supplente del Parlamento cipriota presso la Convenzione sul futuro dell'Europa.

Androulla Vassilliou si è impegnata attivamente nel settore degli affari internazionali e dei diritti umani, dal 1978 al 1992 quale presidente dell'Associazione delle Nazioni Unite cipriota e dal 1991 al 1995 quale presidente della Federazione mondiale delle Associazioni delle Nazioni Unite (WFUNA). Alla scadenza di questo mandato, è stata eletta all'unanimità presidente onorario della Federazione. Inoltre, dal 1996 al 2000 è stata presidente della Federazione cipriota delle imprenditrici e delle professioniste, mentre dal 2001 al 2006 ha ricoperto la carica di vicepresidente dell'ELDR e ha presieduto la Rete europea delle donne liberali. Fra il 2002 e il 2008 ha svolto la funzione di presidente del consiglio di amministrazione del Centro oncologico della Banca di Cipro.

Sposata con il Dr. George Vassiliou, ex presidente della Repubblica di Cipro e capo delegazione ai negoziati per l'adesione del paese all'UE, la commissaria Vassiliou ha tre figli.

Oltre al greco, sua lingua materna, parla correntemente l'inglese e ha una buona conoscenza del francese.

Ultimo aggiornamento: 24/11/2014 |  Inizio pagina