Percorso di navigazione

Antonio Tajani in visita ufficiale in Congo

Il Vice Presidente della Commissione europea, responsabile per l'Industria e l'imprenditoria, Antonio Tajani, è in visita ufficiale a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, dove partecipa al "Vertice della Francofonia", insieme al Presidente francese, Francois Hollande, ed altri capi di Stato e di governo. Nel suo intervento il Vice Presidente della Commissione sottolineerà il ruolo dell'Unione europea nella gestione delle crisi a livello globale e regionale, nonché l'impegno dell'Europa a migliorare la prevenzione dei situazioni di crisi e conflitto, riaffermando la centralità della cooperazione allo sviluppo e di un più stretto partenariato con l'Unione Africana (UA). A margine dell'evento, Tajani vedra' il Presidente Francese Francois Hollande, e avra' incontri bilaterali con i Presidenti di Costa d'Avorio, Alassane Ouattara, Cameroun, Paul Biya e Senegal, Macky Sall. Al centro dei colloqui, l'azione della Commissione per promuovere maggiore cooperazione, economica e politica, con i partner africani, volta ad attirare investimenti europei in Africa e facilitare l'accesso strategico alle materie prime industriali. A nome del Presidente Barroso, Tajani ha inoltre portato un suo messaggio a seguito del conferimento del Nobel per la Pace all'Unione europea: "E' il riconoscimento al ruolo e lavoro svolto per promuovere in tutto il mondo i valori fondanti di rispetto dei diritti e della dignità umana, della pace, della democrazia e dello stato di diritto". "Il modello europeo di cooperazione e di convivenza pacifica tra Stati è fonte di ammirazione e ispirazione per altre aree del pianeta, a cominciare dall'Africa, il continente del futuro cui l'Europa guarda con rinnovata e particolare attenzione", ha concluso Tajani.

Ultimo aggiornamento: 31/03/2014 |  Inizio pagina